Il film uscirà il 16 febbraio 2018 negli USA.

E’ stata diffusa online la nuova sinossi di Black Panther:

“Dopo gli eventi di Captain America: Civil War, T’Challa torna nel Wakanda, nazione africana isolata e tecnologicamente avanzata, per prendere il suo posto come Re. Quando riappare un vecchio nemico, il temperamento di T’Challa come Re e Black Panther viene messo alla prova ed è trascinato in un conflitto che mette in pericolo il destino del Wakanda e di tutto il mondo.”

E’ stato inoltre confermato che Andy Serkis tornerà nel ruolo di Klaw, già apparso in Avengers: Age of Ultron. Martin Freeman, già avvistato sul set nei giorni scorsi, tornerà nel ruolo di Everett K. Ross, apparso in Captain America: Civil War.

Nel cast figurano Chadwick Boseman nel ruolo di Black Panther; Lupita Nyong’o (premio Oscar per 12 anni schiavo) sarà Nakia l’interesse sentimentale del protagonista e membro del Dora Milaje, le guardie del corpo di Black Panther reclutate dalle tribù di tutto il Wakanda e potenziali regine, una delle quali è già apparsa in Captain America: Civil War; Michael B. Jordan (Creed – Nato per combattere) sarà il villain Erik Killmonger; Danai Gurira (The Walking Dead) sarà Okoya, membro del Dora Milaje; Winston Duke (Person of Interest) sarà M’Baku, l’Uomo-Scimmia; Angela Bassett (Lanterna Verde, American Horror Story) sarà Ramonda, madre di T’Challa; il vincitore dell’Emmy Sterling K. Brown sarà N’Jobu, una persona importante che ha fatto parte del passato di T’Challa.

Ryan Coogler (Creed – Nato per combattere) scriverà e dirigerà Black Panther. Le riprese partiranno all’inizio del 2017 e il film uscirà il 16 febbraio 2018 negli USA.

telegra_promo_mangaforever_2