Potrai giocare nel ruolo del capitano Willard nella missione per uccidere il colonnello Kurtz.

Il classico cinematografico del 1979 sulla guerra del Vietnam, Apocalypse Now, è pronto a ricevere un adattamento videoludico con l’approvazione di Francis Ford Coppola. Lo stesso Coppola e la sua compagnia, Zoetrope, produrranno il videogioco, che ha lanciato recentemente una campagna Kickstarter in corso ora.

“Quarant’anni fa, ho deciso di fare una pellicola personale con la speranza che potesse influenzare le generazioni avvenire di spettatori”, ha detto Coppola in un comunicato. “Oggi, mi sono unito a nuovi temerari, un team che vuole fare una versione interattiva di Apocalypse Now, dove tu sei il capitano Benjamin Willard in mezzo sullo sfondo della guerra del Vietnam. Ho visto crescere i videogiochi in un modo efficace per raccontare storie, e sono entusiasta di esplorare le possibilità di Apocalypse Now per una nuova piattaforma e generazione.”

Apocalypse Now sarà un thriller psicologico che trasporta i giocatori nella narrazione del film, sulla falsariga dei videogiochi Telltale Games. Il giocatore diventerà il personaggio del capitano Willard di Martin Sheen mentre conduce una missione segreta per assassinare il colonnello Kurtz (Marlon Brando). Le decisioni del giocatore influenzeranno l’esito del gioco, permettendogli potenziali conflitti personali nel viaggio.

Il videogioco sarà sviluppato dai veterani e responsabili di successi come Gears of War, Fallout: New Vegas e molti altri. Apocalypse Now uscirà nel 2020, con un accesso anticipato ai sostenitori nel 2019 per il 40esimo anniversario del film. Qui la pagina della campagna Kickstarter.

telegra_promo_mangaforever_2