Bernard Cosendai ha avuto la meglio su Manu Larcenet e Chris Ware, aggiudicandosi così il Grand Prix 2017 di Angouleme.

E’ Cosey, nome d’arte di Bernard Cosendai, ad aggiudicarsi il Grand Prix 2017 di Angouleme: il disegnatore, scrittore e colorista svizzero, conosciuto per Alla ricerca di Peter Pan e Viaggio in Italia, ha avuto la meglio su Manu Larcenet e Chris Ware vincendo dunque l’edizione del premio di quest’anno.

“Sono estremamente felice di aver vinto il premio, è una sorpresa molto gradita nonostante il mio nome fosse stato tra i finalisti anche negli scorsi anni”  le parole di Cosey “Il fatto che gli stessi autori mi hanno votato non fa che rendermi ancora di più orgoglioso di questo riconoscimento, oggi sarà un giorno che ricorderò per sempre”.

(via BC)

telegra_promo_mangaforever_2