Con un tweet, il regista del film ha annunciato ufficialmente ciò che si sapeva da tempo: Logan sarà vietato ai minori.

Se lo aspettavano tutti, ma ora è ufficiale: Logan sarà vietato ai minori per “forte e brutale violenza, linguaggio scurrile e scene di nudo”, stando al tweet del regista James Mangold, primo a diffondere la notizia in veste ufficiale.

“In un ipotetico futuro collocato nel 2024, Logan e il Professor Charles Xavier devono far fronte alla perdita degli X-Men e affrontare una pericolosa società, guidata da Nathaniel Essex, che sta distruggendo il mondo. Con il Professor Xavier affetto dall’Alzheimer (che gli sta lentamente facendo perdere la memoria) Logan, le cui capacità di guarigione si stanno lentamente dissolvendo, dovrà sconfiggere Essex con l’aiuto di Laura Kinney, giovane ragazza clone di Wolverine”.

Il film uscirà negli USA il 3 marzo 2017.

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2