L’uscita di Justice League è prevista per il 17 novembre 2017.

Dopo le dichiarazioni riguardanti il meme “Sad Affleck”, Ben Affleck ha discusso sempre in un’intervista con la BBC a proposito de La legge della notte di cosa ha imparato da Batman v Superman: Dawn of Justice.

“Ho imparato una tonnellata di cose facendo il film, non ne ho mai fatto uno di quella portata, non sapevo di cosa la tecnologia fosse in grado oggigiorno; l’ultimo grande blockbuster che ho fatto è stato Armageddon nel 1997, e gli altri sono stati diciamo The Town e Gone Girl, cose così, perciò sì, la tecnologia ha davvero cambiato il modo in cui quei film erano fatti, ed è affascinante, ho imparato moltissime cose.”

Sicuramente queste “lezioni” sono tornate utili anche in Justice League di Zack Snyder, di cui lo stesso Affleck è produttore esecutivo, ma torneranno sicuramente utili con l’atteso The Batman, che Affleck sta scrivendo ed è intenzionato a girare.

Temendo le azioni di un supereroe, rimasto troppo a lungo senza controllo, il formidabile vigilante di Gotham City affronta il più osannato salvatore di Metropolis, mentre il mondo cerca di capire di quale eroe abbia realmente bisogno. E mentre Batman e Superman si dichiarano guerra, improvvisamente una nuova minaccia emerge, mettendo a repentaglio la sopravvivenza del genere umano.

Justice League è diretto da Zack Snyder, da una sceneggiatura di Chris Terrio, con Ben Affleck, Henry Cavill, Gal Gadot, Ezra Miller, Jason Momoa, Ray Fisher e Ciarán Hinds nel cast.

L’uscita del film è prevista per il 17 novembre 2017 negli Stati Uniti d’America, anche in 3D e IMAX 3D.

telegra_promo_mangaforever_2