Il campione era anche da poco stato scagionato dall’accusa di omicidio della sua ex fidanzata.

A dicembre 2016 abbiamo riportato che all’ex wrestler Campione della ECW, nonchè Hall of Famer della WWE, Jimmy Snuka, rimanevano solo sei mesi di vita a causa del cancro terminale che lo stava consumando.

Nelle ultime però il destino ha deciso di portargli via la vita con qualche mese d’anticipo, infatti il famoso wrestler è deceduto in un ospizio della Florida dove risiedeva e, a confermare la triste notizia ci hanno pensato i familiari, amici, parenti e anche la WWE stessa con un comunicato.

“Superfly” era da poco anche stato scagionato dall’accusa di omicidio della sua ex fidanzata Nancy Argentino, avvenuto nel 1983.

Il wrestler era di origini samoane, e tra gli altri atleti e persone che sono state vicine a lui, anche The Rock e Roman Reigns hanno speso parole di cordoglio e di affetto su Twitter per tributare Jimmy e il loro legame di sangue.

Anche noi di MangaForever ci leghiamo al dolore dei familiari che hanno perso Jimmy, Riposa in pace, Superfly!

Fonte: comicbook.com

telegra_promo_mangaforever_2