L’epico massacro dei ribelli da parte di Darth Vader è stato un’idea della produzione.

Poco prima della fine di Rogue One: A Star Wars Story, il pubblico ha potuto assistere a una delle scene più epiche che abbiano mai coinvolto l’iconico Darth Vader, il massacro dei soldati ribelli nel tentativo di recuperare i piani per la Morte Nera appena rubati.

Ora, abbiamo la conferma dall’editor John Gilroy che la scena fa parte delle estensive riprese cui è stato sottoposto il film prima dell’uscita. In un’intervista con Yahoo, ha, infatti, detto: “Quello che è stato aggiunto – ed è stata una fantastica aggiunta – è stato la scena di Vader, con lui a bordo della nave mentre massacra tutti quei soldati ribelli; questo è stato concettualizzato un pochino dopo.”

Gilroy conferma che l’idea di mettere Vader in un rapido inseguimento dei piani una volta lasciato il pianeta Scarif è sempre stato nei piani iniziali, in modo da collegare meglio il film a Una nuova speranza, ma la produzione ha ben pensato di mostrare tutta la sua gloriosa malignità sullo schermo. “È stato davvero un pugno allo stomaco e qualcosa che i fan volevano vedere”, ha detto.

Rogue One: A Star Wars Story è ancora disponibile nelle sale italiane.

(via ComicBookMovie.com)

telegra_promo_mangaforever_2