L’uscita del film è prevista per il 5 ottobre 2018.

Dopo le parole dello sceneggiatore Will Beall riguardo al tono di Aquaman, Jason Momoa, intervistato da The Hollywood Reporter, ha rivelato che le riprese del film diretto da James Wan (The Conjuring) inizieranno tra quattro o cinque mesi, il che lo anticiperebbero sulla tabella di marcia rispetto a The Flash, nonostante l’uscita di quest’ultimo sia fissata prima di Aquaman.

Il sito ha chiesto che cosa provi Momoa a interpretare Aquaman nel suo film da solista e l’attore ha risposto: “Sono entusiasta, siamo ancora alle singole parole? Il film da solista di Aquaman, sono davvero elettrizzato a riguardo; inizio tra quattro o cinque mesi, perciò prima una piccola pausa e poi via con il film. Justice League è stato grandioso, ma sarà forte potere raccontare la sua storia, il suo passato e dove andrà.”

Jason Momoa ha debuttato nei panni di Aquaman in Batman v Superman: Dawn of Justice ed è pronto a tornare in Justice League, dove sarà anche introdotto il personaggio di Mera, interpretato da Amber Heard.

La produzione è pronta a partire, perciò i fan dovrebbero aspettarsi notizie sul progetto molto presto.

Diretto da James Wan, da una sceneggiatura di Will Beall, con Jason Momoa (Aquaman), Amber Heard (Mera), Patrick Wilson (Orm) e Willem Dafoe (Nuidis Vulko) nel cast, Aquaman è previsto nelle sale per il 5 ottobre 2018.

(via ComicBook.com)

telegra_promo_mangaforever_2