La terza stagione di Star Wars Rebels va in onda su Disney XD negli USA.

Intervistato da Entertainment Weekly, Channing Dungey, Presidente di ABC, è tornato a parlare dell’eventualità di una serie tv live-action su Star Wars: “C’è stata una conversazione con la Television Critics Association l’anno scorso che ha fatto rumore molto più del dovuto. Abbiamo avuto alcune conversazioni generiche circa il modo in cui possiamo portare l’universo di Star Wars su ABC ma è un’eventualità lontana nel futuro.”

“Al momento la Lucasfilm è concentrata su quello che stanno facendo con i film e su Disney XD.”

In una precedente intervista ad Hollywood Reporter, Ben Sherwood, executive Disney-ABC, aveva dichiarato: “I piani per una serie tv live-action di Star Wars restano nelle mani di Alan Horn (Presidente dei Walt Disney Studios), di Kathleen Kennedy (Presidente della Lucasfilm) e dei fantastici tizi della Lucasfilm. Speriamo, in una galassia non troppo lontana, di avere una serie tv in onda sui nostri network. Ma non voglio alimentare troppe speranze. Ci sono molti film da realizzare nei prossimi tempi. Abbiamo una relazione molto produttiva con la Lucasfilm su Star Wars Rebels e stiamo discutendo della prossima serie animata di Star Wars.”

La Lucasfilm cercò di sviluppare una serie tv live-action alcuni anni fa, prima che George Lucas vendesse la compagnia alla Disney. Erano già stati disegnati set e personaggi ed erano state realizzate sceneggiature per un’intera stagione. La serie avrebbe dovuto svolgersi dopo gli eventi di Episodio III, doveva essere ambientata nei bassifondi dell’universo di Star Wars e avrebbe dovuto essere incentrata sui cacciatori di taglie. I set disegnati sono stati successivamente riutilizzati per la serie animata Star Wars: The Clone Wars e per alcuni videogiochi.

telegra_promo_mangaforever_2