L’ultima puntata di Monday Night RAW si è svolta presso l’“Amalie Arena” in quel di Tampa (Florida).

La puntata si apre con Mick Foley il General Manager di RAW il quale, ricorda che alla Royal Rumble (29 Gennaio 2017), Kevin Owens dovrà difendere il suo WWE Universal Championship contro Roman Reigns (C) e che Chris Jericho sarà sospeso in aria nella shark cage. Sono proprio Owens (C) e Jericho ad intervenire e ad accusare Foley di abuso di potere, ne sono stanchi. Loro sono tesori nazionali, Owens (C) ha già battuto Reigns (C), non possono essere trattati in questo modo. Foley per “accontentare” Kevin (C) gli annuncia che nel main event potrà presentare il Kevin Owens Show e il suo primo ospite sarà Goldberg. Ad interrompere tutti è Stephanie McMahon. La dirigente di Raw asseconda le scelte di Foley, inoltre decide che in serata Chris Jericho dovrà sfidare Roman Reigns (C) per il WWE United States Championship. Inoltre stabilisce che Owens (C) dovrà affrontare Seth Rollins e il perdente, non potrà essere presente a bordo ring nel match tra Reigns/Jericho.

Braun Strowman e Sami Zayn si sfidano in Last Man Standing match.

I tre membri del New Day sono sul quadrato. Sono molto soddisfatti del loro 2016 e adesso, per il 2017, hanno dei nuovi propositi. Il primo riguarda l’ufficialità del loro ingresso al Royal Rumble match. All’improvviso interrompe Titus O’Neil che dichiara ai tre atleti, che hanno bisogno di un nuovo membro e lui è pronto per entrare a farne parte. Titus comincia quindi ad eseguire “un’audizione” ma per il New Day è negativa. In particolare si oppone Xavier Woods e tra i due scatta prima una piccola rissa e poi un match.

Roman Reigns dovrà difendere il suo WWE United States Championship contro Chris Jericho.

Bayley e Nia Jax si sfidano e la vincitrice si laureerà prima contendete al WWE Raw Women’s Championship di Charlotte Flair.

Tempo di Main Event con il ritorno di Goldberg! Kevin Owens (C) e Chris Jericho presentano il primo episodio del Kevin Owens Show. Chris Jericho annuncia che parteciperà al Royal Rumble match e il suo amico non è contento di ciò in quanto, se dovesse vincerla, potrebbe sfidare proprio Owens (C) a WrestleMania 33 per il WWE Universal Championship. Jericho giustifica il tutto dicendo che sarebbero comunque entrambi campioni. All’improvviso arriva Goldberg! Quest’ultimo dichiara che Jericho sarà il primo ad essere eliminato mentre Y2J per poco non lo mette nella sua lista. Ad interrompere il trio è Paul Heyman, che completamente a caso, spoilera il finale della Royal Rumble. Sarà Brock Lesnar a vincerla, ma Goldberg frena gli animi dichiarando che si occuperà anche di lui. Nel frattempo, l’atmosfera si scalda fra Golberg e Owens (C). Bill è pronto a sfidare a WrestleMania sia lui che Roman Reigns (C), non fa differenza. Ad arrivare è proprio Roman Reigns che ha un faccia a faccia con Goldberg. Tutto sembra pronto per le botte ma vengono interrotti da Braun Strowman. Il gigante dichiara che sarà nella Royal Rumble e che la vincerà. Goldber e Reigns (C) si fissano e rifilano una doppia Spear al gigante!

Ecco di seguito nel dettaglio, i risultati dell’odierna puntata di WWE Monday Night RAW:

  • SINGLE MATCH: Seth Rollins batte Kevin Owens (C) (per squalifica).

  • SINGLE MATCH: Karl Anderson (con Luke Gallows) batte Cesaro (con Sheamus) (C).

  • LAST MAN STANDING MATCH: Braun Strowman batte Sami Zayn.

  • SINGLE MATCH: Xavier Woods (con Big E & Kofi Kingston) batte Titus O’Neil.

  • CRUISERWEIGHT’S SIGLE MATCH: Drew Gulak (con Tony Nese) batte Cedric Alexander (con Alicia Fox).

  • SINGLE MATCH PER IL WWE UNITED STATES CHAMPIONSHIP: Roman Reigns (C) batte Chris Jericho.

  • CRUISERWEIGHT’S SIGLE MATCH: TJ Perkins batte Brian Kendrick.

  • HANDICAP MATCH: Rusev & Jinder Mahal (con Lana) battono Big Cass (con Enzo Amore).

  • SINGLE MATCH PER DETERMINARE LA PRIMA CONTENDENTE AL WWE RAW WOMEN’S CHAMPIONSHIP: Bayley batte Nia Jax.

A WWE Royal Rumble, Bayley potrà sfidare Charlotte Flair per il WWE Raw Women’s Championship.

telegra_promo_mangaforever_2