Dopo il grave lutto subito, Debby Reynolds è stata portata d’urgenza in ospedale per un possibile ictus.

Sembra non finire più questo 2016: probabilmente a causa del dolore per la grave perdita Debbie Reynolds, mamma di Carrie Fisher, è stata portata d’urgenza in ospedale per un possibile ictus, stando a quanto riportato da TMZ.

La donna, 84enne, si trovava a casa del figlio Todd per organizzare insieme a lui il funerale di Carrie. E’ attualmente ricoverata ad un pronto soccorso di Beverly Hills. Che stavolta l’esito possa essere diverso…

(via CB)

telegra_promo_mangaforever_2