Uscirà il prossimo 4 ottobre in Italia.

Screen Daily, Warner Bros. Pictures e Alcon Entertainment annunciano che Blade Runner 2049 sarà vietato ai minori. Il regista Denis Villeneuve ha dichiarato: “I miei produttori trovano divertente ricordarmi che questo sarà uno dei più costosi film indipendenti vietati ai minori che sia mai stato realizzato.”

Il regista ha parlato degli effetti visivi del film: “Posso contare sulla punta delle dita il numero di volte in cui abbiamo usato il green screen. La maggior parte del film è costituita da riprese reali. Io e il direttore della fotografia Roger Deakins abbiamo lavorato duramente per farlo in questo modo. I miei attori non hanno trascorso tutto il tempo con il green screen. La CGI è uno strumento importante per gli sfondi ma quello che c’è intorno agli attori dev’essere vero il più possibile. Quando guardo un film che è fatto soprattutto in CGI, non mi sento coinvolto.”

Villeneuve spiega che potrebbero esserci altri sequel: “Sono condannato, adoro la fantascienza. Ho altre due idee che mi piacerebbe fare. E Blade Runner potrebbe continuare. Vediamo come andrà questo.”

Di seguito nuove immagini da Entertainment Weekly:

telegra_promo_mangaforever_2