Il classico espressionista di Fritz Lang torna in una miniserie TV.

Il creatore di Mr. Robot, Sam Esmail, sta sviluppando una miniserie TV basata su Metropolis, il classico dell’espressionismo tedesco del 1927 firmato da Fritz Lang.

Il progetto, nelle mani di Universal Cable Productions, è agli inizi. Citando numerose fonti, The Hollywood Reporter spiega che la miniserie non debutterà prima di due o tre anni, suggerendo che potrebbe uscire dopo la fine di Mr. Robot prevista nella quarta o quinta stagione.

La pellicola originale narra di un futuro distopico – l’oramai non lontano 2026 – in cui ricchi industriali governano Metropolis dall’alto delle loro torri mentre la povera classa operaia porta avanti il duro lavoro dal basso. Quando, però, il figlio del capo della città incontra una giovane donna della classe operaia, insieme decidono di lottare per distruggere il sistema che li separa.

Stando al sito The Hollywood Reporter, il ruolo di Esmail è sconosciuto. Pare che sia interessato a un approccio non tradizionale per la writers room, descritta più come una “concept room”, con soli due o tre autori concentrati meno sullo script e più su come adattare l’opera in una miniserie.

Fonte: The Hollywood Reporter

telegra_promo_mangaforever_2