L’eredità di NARUTO passa a BORUTO a partire dal prossimo Aprile… ma per il protagonista del manga di Masashi Kishimoto non è ancora la fine.

Il Jump Festa 2017 si sta svolgendo nel corso di queste ore a Tokyo (dal 17 al 18 Dicembre) e la conferenza dedicata a Naruto e Boruto si è conclusa pochi istanti fa. Durante il panel, è stato annunciato che Boruto: Naruto Next Generations, il nuovo manga a cadenza mensile in corso di serializzazione disegnato da Mikie Ikemoto, scritto da Ukyo Kodachi e supervisionato da Masashi Kishimoto stesso, otterrà una serie animata dedicata la quale verrà trasmessa dal prossimo Aprile 2017 in Giappone.

Masashi Kishimoto ha presenziato all’evento e ha dichiarato a riguardo che ha intenzione di renderla (la serie animata) migliore di Naruto.

Esattamente come accadeva con Naruto e attualmente con Naruto Shippuden, anche la serie animata di Boruto sarà trasmessa su TV Tokyo e l’emittente ha aperto un Sito Web nel quale è stata rivelata l’illustrazione ufficiale, il trailer d’annuncio e il cast di doppiaggio della serie. Ecco tutto di seguito rispettivamente:

La Key Visual mostra Boruto Uzumaki, Sarada Uchiha e Mitsuki.

boruto-kv

Il trailer d’annuncio dalla durata di 30 secondi presenta le scene salienti di tutta la storia di Naruto che lascia l’eredità alla nuova generazione di ninja, ossia a Boruto e compagni.

La serie animata di Boruto si baserà sugli eventi del manga di Boruto che dal 9 Maggio 2016 è in corso di serializzazione su Weekly Shonen Jump in Giappone. Il manga a cadenza mensile, questo mese giungerà al capitolo numero 8 con 2 volumi pubblicati. Attualmente, la serie sta ripercorrendo gli eventi del film di Boruto: Naruto the Movie. Dopo di che avrà inizio l’arco inedito.

Per quanto riguarda il cast di doppiaggio giapponese, ritornano le voci originali di Boruto: Naruto the Movie. Pertanto, Boruto sarà interpretato da Yuko Sanpei, Sarada da Kokoro Kikuchi, Mitsuki da Ryuichi Kijima e Naruto chiaramente, dalla storica Yunko Tekeuchi che lo ha accompagnato dal primo vero episodio della serie animata.

Per quanto riguarda Naruto invece, durante l’evento, Masashi Kishimoto ha annunciato che sono a lavoro su un nuovo lungometraggio live-action basato sul manga di Naruto. Sarà prodotto ad Hollywood da Lionsgate e da Avi Arad Productions, con la regia di Michael Gracey (The Greatest Showman). Kishimoto ha anche rivelato che lui stesso sarà coinvolto nella produzione del film ed è molto entusiasta.

Non appena ne sapremo di più a riguardo, vi aggiorneremo.

Masashi Kishimoto prima di andare via, ha ringraziato nuovamente tutti i fan e ha annunciato che il 2017 sarà un anno emozionante. La rivista giapponese Weekly Shonen Jump (Shueisha) terrà un’intervista con il maestro in un numero di Gennaio e speriamo che quell’occasione sia il momento per rivelare nuovi dettagli sul nuovo manga.

Yunko Tekeuchi (doppiatrice giapponese di Naruto) ha scherzato con Kishiomoto dicendogli di realizzare una scena in cui tutti i ninja adulti si incontrano e si lamentano di quanto sia difficile crescere i bambini.

BORUTO: Naruto Next Generations è disegnato da Mikio Ikemoto (assistente di Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e sceneggiato da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO” e al momento è giunta al 7° capitolo con due volumi pubblicati.

Naruto è un manga di Masashi Kishimoto pubblicato per 15 anni (1999-2014) sulle pagine di Weekly Shonen Jump. Il manga ha ispirato due serie animate, videogiochi, lungometraggi, romanzi, merchandising e tanto altro.

Fonte: animenewsnetwork.com

 

 

telegra_promo_mangaforever_2