Un breve documentario offre un piccolo sguardo sull’attore nei panni di Aquaman.

Superando qualsiasi previsione il casting di Jason Momoa come Aquaman sta mietendo consensi grazie soprattutto alla dedizione ed all’innato carisma dell’attore conosciuto ai più anche per il ruolo di Khal Drogo in Game of Thrones.

justice_league_momoa_aquaman

Uno sguardo intimo a Momoa ce lo fornisce questo breve documentario in cui l’attore si racconta e dove intravediamo alcune scene backstage proprio dal set di Justice League Part 1.

Eccovi i fermo-immagine più significativi:

Guidato dalla sua ritrovata fede nell’umanità e ispirato dall’atto altruista di Superman, Bruce Wayne viene affiancato dalla sua nuova alleata, Diana Prince, per affrontare un nemico ancora più grande. Insieme, Batman e Wonder Woman lavorano in fretta per trovare e reclutare un team di metaumani per fronteggiare il risveglio di questa nuova minaccia. Nonostante la costituzione di questa nuova lega di eroi – Batman, Wonder Woman, Aquaman, Cyborg e Flash – può essere già troppo tardi per salvare il pianeta da un assalto i proporzioni catastrofiche.

Diretto da Zack Snyder, Justice League vede nel cast Henry Cavill (Clark Kent/Superman), Ben Affleck (Bruce Wayne/Batman), Gal Gadot (Diana Prince/Wonder Woman), Ezra Miller (Barry Allen/The Flash), Jason Momoa (Arthur Curry/Aquaman), Ray Fisher (Victor Stone/Cyborg), Amy Adams (Lois Lane), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), J.K. Simmons (Commissario James Gordon), Amber Heard (Mera) e Willem Dafoe (Vulko).

telegra_promo_mangaforever_2