Marvel: per All-New Wolverine nuovo costume e nuovo disegnatore

Pubblicato il 12 Dicembre 2016 alle 20:30

Dopo l’annuncio delle diverse testate mutanti della nuova era ResurrXion uno dei pochi personaggi che mancava all’appello era Laura Kinney ovvero l’ex X-23 e nuova Wolverine. Ora la Marvel conferma che la serie continuerà la numerazione apportando un cambio di costume alla protagonista e un nuovo artista sulla testata.

All-New Wolverine continuerà ad essere scritta da Tom Taylor ed entrerà nell’era ResurrXion insieme alle altre nuove testate mutanti.

Il prossimo story arc della serie si chiamerà Immune e partirà con All-New Wolverine #19, il nuovo artista della testata sarà Leonard Kirk che darà un nuovo look a Wolverine. Le cover saranno di Adam Kubert.

Il nuovo costume è un richiamo alla X-Force e porta con se un interessante proposito spiega lo sceneggiatore:

Molto di quello che stiamo facendo in questa serie è portare Laura al suo prossimo e logico step, sta crescendo e il costume è parte di quella crescita. Tutto proviene da quante volte Laura venga ferita, solo perché ha il fattore rigenerante non significa che ami il dolore. Questa nuova tuta è ideata per essere antiproiettile  ed in generale più protettiva. Il colori sono oltre che un richiamo ai suoi giorni nella X-Force anche un modo per poter essere meno visibile.

All-New-Wolverine-19

Lo story-arc Immune racconterà di cosa accade dopo che un bambino alieno in una capsula di salvataggio arriva sulla Terra. Prima di soccombere ad un misterioso virus alieno il bambino dice un solo nome: Laura Kinney.

Con centinaia di persone contagiate dal misterioso virus alieno la città viene messa in quarantena dallo S.H.I.E.L.D. Solo Wolverine può entrare nella zona contaminata. Ma se entra non ne potrà uscire. Potrà Laura scoprire la sua importante connessione con il bambino alieno? può salvare la città? compirà il sacrificio ultimo per farlo?

Queste le parole di Taylor.

Nel nuovo arco narrativo ci saranno molte guest star soprattutto quei personaggi che hanno a che fare con la scienza.

Vedremo Peter Parker o Bestia o Iron Man o Janet Van Dyne o Black Panther e ci sarà certamente qualche personaggio a sorpresa.

Fonte: CBR

Articoli Correlati

Netflix Geeked, il profilo twitter ufficiale del servizio streaming dedicato alle produzioni di genere, ha pubblicato un recap...

30/11/2021 •

19:21

E’ arrivato quel periodo dell’anno (ovvero quello natalizio) che ha portato con sé la serie Marvel delle Feste:...

30/11/2021 •

18:42

Shaman King Funbari Chronicle è il primo gioco per smartphone basato sul più recente anime che sta adattando il manga originale...

30/11/2021 •

16:41