Il creatore della saga letteraria Cronache del Ghiaccio e del Fuoco ha le idee chiare su chi vincerà ai prossimi Golden Globe.

Il deus ex machina dietro Game of Thrones ha detto la sua riguardo le nomination per la miglior serie drammatica ai Golden Globe, che oltre a Il Trono di Spade comprendono anche due grandi hit di quest’anno, Stranger Things Westworld. 

“Essendo affiliato ad HBO, sono davvero contento di vedere che sia Game of Thrones sia Westworld siano in corsa per il premio più ambito,” ha detto Martin. “Anche se credo che Westworld sia leggermente favorita.”

Martin ha continuato: “Come appassionato di fantascienza e fantasy sono felice di vedere che anche Stranger Things abbia riscontrato tutto questo successo. Tre su cinque finalisti sono show di genere, e considerata questa come l’era d’oro della televisione, ci fa capire quanto siamo riusciti a spingerci lontano.”

Le lusinghe di Martin a Westworld arrivano poco dopo quelle di Jonathan Nolan a Il Trono di Spade. Il creatore della nuova serie sci/fi di HBO questo lunedì aveva dichiarato: “Non si può competere contro Game of Thrones! Una persona sana di mente si limiterebbe ad essere felice che il tuo show sia stato nominato fianco a fianco ad una serie così grandiosa.”

I Golden Globe 2017 verranno consegnati il prossimo 8 gennaio. Voi per chi farete il tifo, quella notte? Fatecelo sapere nei commenti!

telegra_promo_mangaforever_2