Importante recupero filologico per la DC Comics.

Kamandi è una delle opere più rivoluzionarie e lungimiranti che il Re Jack Kirby ha prodotto per la DC Comics, serie che dopo l’abbandono del suo creatore continuò fino alla fine degli anni ’70 fino alla “DC Implosion” che proprio alla fine di quel decennio portò la casa editrice a cancellare una miriade di testate.

Fra gli albi che non videro mai la luce ci furono Kamandi #60 e #61 firmati da Jack C. Harris con matite di Dick Ayers e Danny Bulanadi che la DC Comics ristamperà a gennaio in Kamandi Challenge #1, nuova serie antologica di 12 numeri con team creativi a rotazione, insieme al seminale Kamandi #1.

KACHA_Cv1

L’albo per l’occasione passerà da 40 a 96 pagine e salirà di prezzo da 4,99$ a 7,99$.

Piccola annotazione: Kamandi #60 e #61 verranno pubblicati per la prima volta nella loro interezza a gennaio mentre pagine sparse sono state già pubblicate in Cancelled Comics Cavalcade #2, Best of DC Blue Ribbon Digest #22 e nell’omnibus del Sandman di Jack Kirby.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui