Amazon introduce i primi negozi senza casse e file

Pubblicato il 7 Dicembre 2016 alle 12:40

Amazon sta cercando di cambiare il modo in cui si acquistano e ricevono oggetti, e non solo su internet. Dopo la notizia delle consegne tramite drone, ora l’azienda sta introducendo i primi negozi in cui non c’è bisogno di fare la fila o di pagare alla cassa.

Amazon Go, questo il nome del progetto che da vita al primo negozio dove basta semplicemente entrare prendere ciò che si desidera e uscire. Non ci sarà bisogno di fare la fila o pagare alle casse, basterà usare semplicemente l’app Amazon Go che registrerà automaticamente gli acquisti. Tutto ciò è reso possibile da un’avanza tecnologia e sensori simili a quelli usati sulle auto che si guidano da sole.

La tecnologia ideata da Amazon, Just Walk Out, automaticamente individua quando i prodotti vengono presi dallo scaffale o rimessi al proprio posto in caso di ripensamento, il sistema riesce a tenere traccia delle nostre scelte su una carta virtuale.

amazon go (3)

amazon go (2)

Quando si finisce di prendere ciò che si vuole si può semplicemente andare via, automaticamente il conto viene scalato dal proprio account Amazon. Amazon Go al momento è un supermercato dove è possibile acquistare cibi già pronti, snack, oltre che prodotti da cucina.

amazon go (5)

Al momento esiste un solo Amazon Go al mondo e si trova a Seattle, WA precisamente tra la 7th Avenue e Blanchard Street. Il negozio al momento è solo per i dipendenti Amazon poiché si trova ancora nella sua fase Beta, ma l’azienda assicuro che entro l’inizio del 2017 renderà il negozio aperto a tutti.

Qui il video di presentazione del progetto:

Certamente non tarderanno ad arrivare altri negozi Amazon Go in giro per il mondo ma sono già molte le domande che si ci pone in merito. Di particolare interesse la cover del New York Post che recita: La fine dei lavori. E su Facebook sempre il il New York Post: Amazon introduce il prossimo grande distruttore di lavori. 

La critica è riferita al fatto che un negozio di questo tipo non ha appunto bisogno di cassieri e di altre figure. In realtà ci sarebbe da considerare che un servizio del genere implica l’assunzione di diverse nuove figure, come è possibile vedere dal video.

Attendiamo sviluppi da parte di Amazon.

Fonte: Amazon

TAGS

Articoli Correlati

My Hero Academia – World Heroes’ Mission, il terzo film animato della serie, inaugura la nuova stagione degli Anime...

11/10/2021 •

11:29

Lo scontro definitivo tra Spider-Man e il suo “migliore amico” Harry Osborn, tornato ad indossare i panni di Goblin, in uno...

11/10/2021 •

11:00

Ken il Guerriero – il musical debutterà a Dicembre nei teatri del Giappone. I canali Twitter ufficiali hanno annunciato...

11/10/2021 •

10:17