Alla ricerca delle sfere del drago con il nuovo Dragon Radar di Bandai

1
È uno dei gadget lanciati per il 30° anniversario dell’anime tratto dall’opera di Akira Toriyama.

I fan di Dragon Ball più fedeli segneranno sul calendario la data di Marzo 2017. In quel mese, infatti, Bandai inizierà a spedire, a coloro che lo avranno acquistato sullo store Premium Bandai, lo speciale Dragon Radar lanciato nel quadro dei festeggiamenti del 30° anniversario della serie anime ispirata al Dragon Ball di Akira Toriyama.

Si chiama “Complete Selection Animation Dragon Radar” e sembra quanto di più vicino possibile a quanto visto in animazione; è caratterizzato da un display con illuminazione LED che “guida” alla ricerca delle sfere e da effetti sonori con citazioni celebri dai dialoghi dell’anime.

Il prezzo dell’oggetto è di 10,800 Yen, un centinaio di Euro circa.

https://youtu.be/75eurZKISdo

Nel manga originale e nell’anime derivato il Dragon Radar fa la sua prima apparizione poco prima l’incontro tra Bulma, che ha ideato e costruito il dispositivo per localizzare le Sfere del Drago, e il piccolo Son Goku.

Fonte: CR

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui