Un Classico Disney con tematiche LGBT? Secondo John Musker “è possibile”!

0
Mentre Oceania incassa oltre le aspettative negli Stati Uniti, i registi Ron Clements e John Musker parlano delle possibilità di vedere una principessa LGBTQ in un prossimo film Disney.

Se esiste una cosa che deve essere riconosciuta alla Disney, è la sua capacità di rimanere sempre a passo con i tempi.

Nel corso degli anni, partendo da Biancaneve e i Sette Nani fino ad arrivare a Frozen – Il Regno di Ghiaccio, abbiamo avuto modo di vedere come i film della Casa del Topo, in un modo o nell’altro, rispecchiassero la società.

Se il personaggio di Vaiana (aka Moana) rappresenta nuovamente il “girl-power” a cui la Disney ha voluto concentrare particolare attenzione negli ultimi anni, prossimamente potremmo vedere il primo Classico con tematiche LGBTQ.

A confermare questa possibilità sono stati i registi di Oceania, Ron Clements e John Musker, durante un’intervista all’Huffington Post:

A questo punto sembra che le possibilità siano molte. Dovrebbe essere realizzato da un regista o un team che vuole realmente spingere sull’argomento.

E l’idea dovrebbe piacere a John Lasseter, ma devo dire che non abbiamo mai avuto nessun tipo di restrizioni su ciò che abbiamo fatto fino ad ora.

Ha detto John Musker.

Quindi le possibilità sono ora più che mai aperte. L’omosessualità è una tematica ancora piuttosto combattuta anche nei paesi occidentali, e sarebbe sicuramente una sfida per la Disney.

D’altro canto, la Pixar potrebbe essere maggiormente pronta ad affrontare l’argomento, anche per una questione di marketing. I Classici vengono generalmente esportati in più paesi e doppiati in più lingue rispetto ai film della Pixar, e di conseguenza sono destinati ad uscire anche in Stati decisamente più omofobi.

La Disney rischierebbe di perdere mercati chiave importanti dove l’omosessualità è ancora un taboo? Voi cosa ne pensate a riguardo? Ditecelo nei commenti.

Fonte: Justjared.com

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui