Patlabor, nuovo progetto in sviluppo

0
Le vicende della Seconda Divisione della Seconda Sezione Veicoli Speciali della Polizia Metropolitana di Tokyo appassionano lettori e spettatori dal 1988.

Taro Maki, produttore di Patlabor the Mobile Police, ha annunciato attraverso Facebook che un nuovo progetto dedicato alla storica saga robotico – poliziesca è in cantiere. Non si è sbilanciato né sulla natura né su quando vedrà la luce, anzi ha scherzato chiedendosi quanti anni impiegherà a uscire.

Il signor Maki ha inoltre condiviso un link a Mobile Police Patlabor Reboot, il cortometraggio scritto, diretto e montato da Yasuhiro Yoshiura (il regista di Time of Eve) realizzato per la serie Japan Anima(tor)’s Exhibition’s (Japan Animator Expo) di Hideaki Anno. Possiamo vederlo sottotitolato in inglese cliccando qui.

Il franchise Patlabor, che racconta le vicende di un gruppo di agenti della polizia che pilotano i mecha Patrol Labor, nasce da una idea di un gruppo di creativi, Headgear, composto dal regista Mamoru Oshii (Ghost in the Shell), dallo sceneggiatore Kazunori Ito (Lamù), dal mecha designer Yutaka Izubuchi (Yamato 2199), dalla character designer Akemi Takada (L’Incantevole Creamy) e dal mangaka Masami Yuuki (Birdy the Mighty).

È un media-mix composto da manga, OVA, anime per la tv e film per il cinema che hanno visto la luce tra il 1988 e il 2002. Nel 2014 è stato lanciato il progetto The Next Generation, composto da una miniserie in sette episodi e da un film — tutti girati dal vivo.

In Italia il manga è stato pubblicato da Star Comics; la serie tv, gli ova e il primo film anime da Yamato Video, il secondo film anime da Manga Video/Polygram. Restano inediti il terzo film anime e The Next Generation.

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui