Marvel: nuova serie per Black Bolt degli Inumani nel 2017

0
La serie è scritta da Saladin Ahmed e disegnata da Christian Ward.

Il re degli Inumani, Black Bolt, è pronto a tornare in una serie tutta personale dopo gli eventi di IvX, “RessurXion”. La notizia segue l’annuncio di lunedì su una serie regolare sui Royals, con protagonisti Blackagar e la famiglia reale degli Inumani.

Le due serie sono in arrivo nel 2017, lo stesso anno in cui la serie TV sugli Inumani, Marvel’s The Inhumans, è pronta ad approdare su ABC ma prima sul grande schermo nelle sale IMAX di tutto il mondo, per un evento senza precedenti.

Black Bolt è scritta dal romanziere Saladin Ahmed (The Crescent Moon Kingdoms) per i disegni di Christian Ward e segue Blackagar Boltagon incarcerato nella più pericolosa prigione della galassia.

Ahmed ha discusso con i09 a proposito dei personaggi degli Inumani e di come siano sempre stati un oggetto di culto solo per i fan Marvel più accaniti mentre la sfida ora è di renderli appetibili anche per i nuovi lettori.

L’autore ha, poi, spiegato come la sua idea iniziale riguardasse proprio l’incarcerazione e che uno dei coprotagonisti della storia sarebbe stato Crusher Creel, l’Uomo Assorbente. Quando Marvel gli ha proposto Black Bolt, ha unito l’idea al personaggio, incastrandola perfettamente.

L’obiettivo principale rimangono i nuovi lettori, perciò i riferimenti alle passate storie sugli Inumani saranno pochi e indirizzati ai lettori di lunga data. Ahmed ha intenzione di approfondire il personaggio, parlando di un re che scopre la sua umiltà e la nobiltà nelle persone che desiderava tagliare fuori.

Per il primo arco narrativo, quindi, i temi principali saranno il potere e la nobiltà mentre per i prossimi, Ahmed ha intenzione di parlare di separatismo contro integrazione—con domande sulla cultura e l’immigrazione.

L’uscita di Black Bolt è prevista nella primavera del 2017.

Fonte: Newsarama

Black_Bolt_1

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui