Vegeth e la fusione di Zamasu apparsi recentemente in Dragon Ball Super, si aggiungono al roster di Dragon Ball Fusions. Il gioco per Nintendo 3DS arriverà in Italia a Febbraio 2017.

Il numero di Gennaio 2017 di V-Jump (Shueisha) che è già disponibile per l’acquisto in Giappone da questo lunedì e il Sito Ufficiale del gioco per Nintendo 3DS Dragon Ball Fusions, hanno rivelato che il 7 Dicembre 2016 in Giappone, arriverà il nuovo aggiornamento gratuito (2.2.0.) per il titolo che introdurrà due personaggi nel roster, ossia Vegeth (Goku e Vegeta) trasformato in Super Saiyan Blue e la fusione di Zamasu (Black Goku o Zamasu del Presente e Zamasu del Futuro).

In altre parole, le due fusioni che hanno fatto la loro apparizione negli ultimi episodi di Dragon Ball Super.

Ecco di seguito una panoramica:

01_03

L’aggiornamento in arrivo segue e completa il suo predecessore (2.1.0), grazie al quale c’è stata l’introduzione nel gioco, della saga di Trunks del Futuro, e di Black Goku e Trunks del Futuro come personaggi giocabili.

Ecco tre immagini dai magazine giapponesi (IMMAGINE 1, IMMAGINE 2, IMMAGINE 3) che annunciano la notizia.

Nel videogioco Action-RPG, Dragon Ball Fusions di Bandai Namco Entertainment, uscito in Giappone lo scorso 4 Agosto 2016 su Nintendo 3DS, è possibile unire due o più personaggi al fine di creare infinite fusioni mai viste, nemmeno nella serie originale del manga. La fusione è possibile grazie la tecnica della fusione EX che avviene con l’utilizzo di un braccialetto speciale, creato dalla Capsule Corporation.

Sviluppato da Ganbarion e distribuito da Bandai Namco Entertainment, ricordiamo che Dragon Ball Fusions è uscito in Giappone lo scorso 4 Agosto 2016 su Nintendo 3DS e che arriverà presto anche in Italia, il prossimo Febbraio del 2017.

Fonte: dragonballsuper-france.fr / db-z.com

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui