American Horror Story Roanoke: l’ultimo episodio collega la serie ad Asylum

0
Sappiamo ormai da tempo che le stagioni di American Horror Story sono tutte collegate tra di loro. Questa volta, però, siamo rimasti senza parole.

Cala il sipario su American Horror Story: Roanoke, sesta stagione che ha segnato il grande ritorno della serie horror firmata da Ryan Murphy. Con soli dieci episodi, Roanoke è stato un racconto complesso, avvincente, dai diversi piani di lettura e con una componente horror che torna a prediligere il realismo, quello stesso realismo che aveva fatto la fortuna di American Horror Story Murder House. Dopo il glamour, i vestiti e le scenografie eccessivamente colorate delle ultime due stagioni (andate avanti tra alti e bassi), questa volta si decide di dividere in due la narrazione, portando avanti riflessioni sulla televisione, sui media e sulla società attraverso un continuo racconto nel racconto, o meglio, in questo caso, una serie nella serie.

(Attenzione spoiler! Non continuate la lettura se non avete visto l’episodio 6×09)
My Roanoke Nightmare  e il reality Return to Roanoke: Three Days in Hell si sono ufficialmente conclusi e solo un personaggio e riuscito ad uscire vivo dalla casa degli orrori: Lee Harris. Ma i colpi di scena non sono terminati perchè Lee incontrerà uno dei personaggi preferiti dai fan di American Horror Story. Lana Winters is back! 
lana-winters-american-horror-story
Lana “Banana” (Sarah Paulson) sarà la presentatrice dello show nel quale verrà intervistata Lee (Adina Porter), unica superstite della luna rossa. Entrambe le donne condividono lo status di sopravvisute dato che Lana era riuscita a fuggire dalle orribili torture subite all’ospedale Briarcliff, raccontate nella seconda stagione dello show.
Che domande farà Lana a Lee? Riuscirà a scoprire i suoi segreti? Di seguito trovate il trailer ufficiale dell’ultimo episodio:

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui