Bonelli, uscite della settimana 7-13 novembre 2016

0
Cinque gli albi della casa editrice milanese previsti nell’arco di questa settimana.

La settimana delle uscite Bonelli si apre con l’arrivo in edicola di Tex 673, “Il segno di Yama”. Il mensile, disponibile da martedì 8 novembre, ha soggetto e sceneggiatura di Mauro Boselli, disegni di Fabio Civitelli e copertina di Claudio Villa. Che cosa porta il vento che soffia sulle desolate praterie del Nebraska e che urla con la voce di mille angeli neri? Davanti alla forza distruttrice del tornado cavalca l’ombra di colui che fu il Signore della Morte, con un messaggio degli Dei Oscuri. Nella notte, dentro un carrozzone solitario, Blacky Dickart è agitato da incubi tenebrosi, in cui risuona la voce di suo padre Mefisto. Il cielo tempestoso del West si popola di demoni e fantasmi. Mentre, sulle tracce di quattro misteriosi assassini che hanno trafugato gli arredi sacri di una vecchia missione, Tex e i suoi pards si trovano alla prese con trappole mortali e sinistri presagi, la folgore traccia sulla loro pista il marchio fatale di Yama!Tex 673

Tre fiabe terrificanti, intinte nel cuore dell’oscurità, sono invece protagoniste del Dylan Dog Color Fest numero 19, trimestrale in uscita mercoledì 9 novembre con il titolo di “Favole nere” e la copertina di Jessica Cioffi. All’interno: “La ragazza che moriva ogni notte” (Soggetto e sceneggiatura: Mauro Uzzeo; Disegni e colori: Alberto Pagliaro): Dylan Dog è chiamato a far luce su uno dei casi più enigmatici che gli siano capitati, deve infatti scoprire come sia possibile che la notte Kora muoia, per ritrovarsi perfettamente viva e vegeta il mattino dopo; “Regina di polvere e stracci” (Soggetto e sceneggiatura: Federico Rossi Edrighi; Disegni: Isabella Mazzanti; Colori: Annalisa Leoni): Nel cuore di Londra c’è luogo magico, dove vive una Corte che ricorda i colori dimenticati dalla città. E la Regina di questa Corte, la piccola Maeve, ingaggia Dylan perché difenda il suo Regno dai mostri che lo assediano; “Il messaggio della luna” (Soggetto, sceneggiatura, disegni, colori: Nicolò Pellizzon): Cosa collega una serie di suicidi avvenuti in un collegio femminile, sul quale grava un’opprimente cappa di angoscia? Spetta all’Indagatore dell’Incubo il compito di sciogliere il mistero.Dylan Dog Color Fest 19

Per sconfiggere una feroce creatura assetata di sangue, Dragonero dovrà stringere una pericolosa alleanza, come si potrà leggere nel mensile Dragonero 42 intitolato “Il patto della strega”, in uscita giovedì 10 novembre con soggetto di Luca Enoch, sceneggiatura di Giovanni Eccher, disegni di Antonella Platano e copertina di Giuseppe Matteoni. Nelle terre del conte Varo Kastvan si aggira una feroce creatura, assetata di sangue umano, che colpisce chiunque abbia la sventatezza di addentrarsi nel folto della foresta dopo il tramonto. Soltanto una misteriosa donna può aiutare Ian Aranill a fermare questo demone, ma per farlo è necessario che costei rinunci a un giuramento fatto anni prima.Dragonero 42

Dalle strade di Londra alle terre vergini dell’Australia: per William Sinclair inizia una grande avventura, che i lettori potranno seguire ne Le Storie 50. Tutto comincia a Londra nel 1791. William Sinclair è un giovane che ama la bella vita, le bevute con gli amici e le spensierate notti della città. Il destino, però, ha in serbo per lui una sorpresa crudele. Coinvolto suo malgrado in un fatto di sangue, sarà condannato e deportato verso le terre vergini dell’Australia, dove lo attende una lunga, straordinaria avventura, che cambierà per sempre la sua vita. Il mensile, intitolato “Il condannato”, arriverà in edicola venerdì 11 novembre con testi di Fausto Vitaliano, disegni firmati da Luigi Pittaluga e copertina affidata al solito Aldo Di Gennaro.Le Storie 50

Sul fronte ristampe l’unico appuntamento settimanale è quello con Dylan Dog Collezione Book numero 246, che restituisce al grande pubblico una storia uscita originariamente nel marzo del 2007 dal titolo “La locanda alla fine del mondo”. Il mensile, in arrivo sabato 12, ha soggetto e sceneggiatura di Michele Masiero, disegni di Giovanni Freghieri e copertina di Angelo Stano. L’Indagatore dell’Incubo si perde in una tormenta di neve proprio mentre si sta dirigendo a Thetford, un minuscolo paese della campagna inglese. Dylan è stato chiamato in quel posto dimenticato da un vecchio collega di quando vestiva ancora la divisa da poliziotto: c’è bisogno del suo quinto senso e mezzo per risolvere il caso di due ragazzi misteriosamente svaniti senza lasciare traccia. E anche Dylan rischia di sparire per sempre, nel momento in cui mette piede nella locanda alla fine del mondo!Dylan Dog Collezione Book 246

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui