Mel Gibson: “I film Marvel contengono violenza senza coscienza”

0
Hacksaw Ridge, il nuovo film di Gibson, è stato presentato al Festival di Venezia.

Durante la promozione di Hacksaw Ridge, il suo nuovo film, Mel Gibson è stato intervistato dal Washington Post ed ha parlato dei film Marvel affermando che contengono “violenza senza coscienza.”

L’attore e regista ha dichiarato: “Parlando della questione della violenza, guardate i film Marvel. Sono più violenti di qualsiasi cosa io abbia mai fatto. Ma nei miei film te ne frega qualcosa dei personaggi e la violenza diventa un elemento più importante. E’ tutto quello che ho da dire.”

In una precedente intervista rilasciata a Deadline, Gibson aveva parlato dei blockbuster hollywoodiani: “Li guardo e non capisco. Sono perplesso. Credo che ci sia un grande spreco di soldi ma se facessi uno di questi film con il green screen forse la penserei in modo diverso. Non lo so. Forse spendono troppo. Secondo me potresti fare quei film spendendo meno. Se spendi una scandalosa somma di denaro, 180 milioni di dollari o di più, non so come fai a guadagnarci. Devi pagare le tasse e metà degli incassi vanno alle sale cinematografiche.”

“Quanto hanno detto di aver speso per Batman v Superman? E fa ca*are. Non mi interessa questa roba. Sai qual è la differenza tra supereroi veri e supereroi dei fumetti? I supereroi veri non indossano costumi in spandex. Quindi, non saprei, lo spandex deve costare un mucchio di soldi.”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui