La nuova serie di Mark Waid e Humberto Ramos ha già fatto sold-out. Champions vede un gruppo di giovani eroi stanchi di seguire la leadership dei Vendicatori convinti che ci siano modi migliori per fare del bene. Ms. Marvel, Spider-Man e Nova fondano così i Champions.

Sebbene i vari membri dei Champions siano molto giovani ognuno di loro ha già affrontato la sua buona dose di prove difficili e perdite, soprattutto durante l’ultima Civil War. Ms. Marvel ha perso il rispetto che aveva nei confronti della sua eroina, Captain Marvel, Carol Danver, Nova è ancora alla ricerca di suo padre, Amadeus Cho ha perso il suo amico ed eroe Bruce Banner, Ciclope è condannato a diventare uno degli uomini più odiati di sempre, Viv ha perso di recente metà della sua famiglia e Spider-Man è quello che ha sofferto di più a causa degli eventi della recente Civil War.

Lo scrittore Mark Waid ha dato qualche informazione in più sul futuro della serie e su cosa i giovani eroi dovranno affrontare. I Champions quando non saranno imepgnati a salvare il mondo cercheranno di impressionarsi a vicenda e penseranno molto all’amore come si è visto nel primo numero della serie.

Penseranno ad aver paura di sembrare stupidi l’uno difronte all’altro. Sono Teenager e la vita di un teenager è una grande soap-opera. Tutto, quando si è teeneger, è super drammatico. Non c’è motivo per cui non possiamo tenere questo aspetto nel fumetto. Questa montagna russa di emozioni e ormoni si presta a grandi storie con personaggi adolescenti.

Durante tutta la run di All-New All-Different Avengers sembrava ci fosse chimica tra Sam Alexander, ovvero Nova e Kamala Khan, Ms Marvel, mentre nel secondo numero di Champions il giovane razzo umano sembra più interessato a Viv. Waid ha confermato che Sam essendo giovane ha occhi per più di una ragazza e si è reso conto che al momento Ms. Marvel è fuori dai giochi. Mark precisa però che vorrebbe esaminare il loro rapporto ad un certo punto nella storia. Lo scrittore non ha potuto rivelare nulla invece sull’ultima pagina vista di Champions #2 ovvero il bacio tra Amadeus Cho e Viv.

Come si è visto nel secondo numero della serie ci sono due personaggi convinti di essere il leader del gruppo, ovvero Amadeus e Kamala, ma, afferma Waid, parte del gruppo pensa che Cyclops dovrebbe essere il leader visto che lo è già stato in passato con gli X-Men.

Sulle minacce che il nuovo gruppo dovrà affrontare Waid ha dichiarato che non saranno solo i semplici super criminali.

I Campioni affronteranno le ingiustizie del mondo in particolare quelle che vivono i giovani ogni giorno. Affronteranno il razzismo, i problemi dell’immigrazione e quelle cose che sono nella mente dei giovani di tutto il mondo.

LA serie sarà “globale” nel numero 3 i giovani eroi si sposteranno nel sud dell’Asia e nel 4 ad Atlantide.

All’interno del team ci sono due personaggi le cui razze stanno per entrare in aperto conflitto e sono Ms Marvel la quale è un’Inumana e Ciclope che invece è un mutante. La testata non si collegherà direttamente al crossover Inhumans vs X-Men anche se nei numeri 4 e 5 ci saranno alcuni riferimenti.

Fonte: CBR

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui