Odinson alla ricerca di Mjolnir in The Unworthy Thor #1

1
Odinson non è più il Dio del Tuono, ha perso il suo martello, non è più degno, non è più Thor. Nella nuova serie di Jason Aaron e Oliver Coipel, Odinson intraprende un viaggio per tornare ad essere degno, alla ricerca di un nuovo Mjolnir.

Dalla fine del crossover Original Sins Thor, Odinson non è più degno di sollevare in aria il martello Mjolnir e controllare i poteri del potente Thor. Nick Fury, The Man on The Wall, ha pronunciato qualcosa all’orecchio del vecchio Dio del Tuono portandolo a non essere più degno del suo titolo.

Thor un

Mjolnir ha trovato qualcun altro degno di sollevarlo e a cui dichiarare finalmente la sua vera natura come vi abbiamo raccontato qui.

Mighty Thor 011-012

Ora però Odinson, questo il nome con cui l’ex Thor ha deciso di farsi chiamare, ha intrapreso una strada che lo riporterà ad essere degno. Sulla luna uno straniero che si presenta come The Unseen ( dietro il cui mantello si cela in realtà Nick Fury), il quale ha preso il posto dell’Osservatore, rivela all’ex Thor che esiste un altro martello, un altro Mjolnir in questo universo.

Alla fine del crossover Secret Wars, più precisamente nel tie-in Thors il Mjolnir del Thor Ultimate finisce nell’universo 616, quello standard della Marvel.

Thors

Alle parole dell’Unseen Odinson parte subito alla ricerca del nuovo martello, nella speranza di essere ancora degno, di poter riguadagnare il suo posto nel pantheon degli dei nordici come Thor. L’Unseen ha permesso a Odinson di capire che il Mjolnir ultimate si trova dove un tempo si trovava la vecchia Asgard, ma una volta arrivato li l’ex Dio del Tuono non trova nulla solo asteroidi vaganti.

Ad aspettarlo un vecchio amico uno dei pochi capaci di eguagliare il potere di Thor, di sollevare Mjolnir, uno dei pochi a possedere un arma di simile potere, Beta Ray Bill.

thor (7)

L’alieno con la testa di cavallo rivela di sapere chi ha rubato “Asgard” e perché ma che prima di potersi occupare di ciò c’è qualcosa di molto importante che deve essere fatto. Beta Ray Bill dimostra il rispetto che prova nei confronti del suo amico e del dispiacere che prova nel vederlo senza il suo amato martello. Lo prega quindi di prendere il suo in modo da tornare ad essere Thor.

thor (1)

Jason Aaron insieme ad Olivier Coipel ci accompagnerà in un viaggio vero la ricerca della divinità e della rettitudine dove Odinson dovrà trovare il modo di essere ancora una volta Thor con o senza il suo potente Martello. Una storia di redenzione che non terminerà certamente con Odinson che raccoglie l’invito dell’amico.

Prima di questa nuova ricerca Odinson da quando non è più degno di sollevare il suo martello è riuscito comunque a trovare un Mjolnir da impugnare, un arma proveniente da un altro universo che poteva essere sollevata solo da chi non era degno.

thor (3)

L’ex Thor ha usato questo martello nell’evento che ha preceduto il maxi crossover Secret Wars, ovvero durante Times Runs Out.

thor (2)

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Definirla una trama “assurda” e’ dire poco…sara’ che ho abbandonato le serie marvel da tempo ma leggere che Nick Fury ha preso il posto dell’Osservatore mi ha fatto piegare in due dal ridere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui