Idols giapponesi da Naziste per Halloween… ed è bufera!

0
Bufera sul gruppo idol giapponese Keyakizaka46 per aver indossato dei costumi da Nazisti.

Il gruppo di idol Keyakizaka46 il 22 ottobre scorso si è esibito al Yokohama Arena con un concerto chiamato Perfect Halloween. Fin qui sembrerebbe tutto normale, se non fosse che durante lo show le ragazze del gruppo si sono presentate sul palco indossando dei costumi stilisticamente molto simili a quelli delle SS Naziste.

Vestite di nero, con un’emblema sul cappello che ricorda moltissimo l’aquila nazista, il gruppo ha ricevuto diverse critiche ed attacchi sia da connazionali che stranieri.

La band, nonostante non sia ancora molto famosa in occidente, in Giappone ha un certo seguito. L’utente di Twitter @batayanF3 ha scritto:

Solo per il fatto che non lo sapevate, o che non lodate i nazisti, non vuol dire che possiate fare questo tipo di cose…. E imperdonabile considerando quanto siano influenti come talent.

 

n-nazi-a-20161101

La Sony Music Japan, la casa discografica del gruppo, dopo la bufera che si è venuta a creare, ha rotto il silenzio scusandosi ufficialmente per quanto accaduto, affermando:

Esprimiamo le nostre sincere scuse per quanto accaduto a causa della nostra mancanza di comprensione. Prendiamo l’incidente seriamente e faremo degli sforzi per prevenire il ripetersi di una situazione simile in futuro.

Il gruppo idol Keyakizaka46 è stato fondato nell’agosto del 2015 dal produttore Yasushi Akimoto. Il loro primo singolo, Silent Majority, è stato un successo, vendendo circa 260,000 copie durante la prima settimana d’uscita.

Fonte: Japantimes.co.jpcbs.com

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui