Ms. Marvel #12: Mirka Andolfo disegna un nuovo super-eroe Pakistano[SPOILER]

0
Gli eventi di Civil War II hanno particolarmente toccato i giovani eroi della terra e Kamala Khan è fra le più influenzate dal crossover. Nel numero #12 della sua serie regolare Ms. Marvel decide di partire per visitare la sua famiglia in Pakistan per trovare un po’ di pace.

Nel numero, disegnato da Mirka Andolfo, che riesce egregiamente a far trasparire le emozioni e le ansie della giovane eroina della Marvel, mostrando i suoi teneri e goffi approcci alla sua cultura d’origine e il suo forte coraggio, la giovane Kamala parte, per la prima volta da sola, per il Pakistan.

La decisione di partire proviene dagli eventi di Civil War II e di come essi abbiano influenzato anche la serie personale dell’eroina. Kamala non solo è rimasta delusa da colei che era la sua fonte di ispirazione, Captain Marvel, Carol Danvers, bensì anche da come la Guerra Civile e le visioni di Ulisse abbiano influenzato la sua vita personale. Infatti una delle visioni ha coinvolto Bruno il migliore amico di Kamala, che danneggiato particolarmente dagli eventi di Civil War II e dalla decisione iniziale di Ms. Marvel di patteggiare per Carol Danvers, decide di abbandonare l’amica e partire per il Wakanda.

Kamala si reca in Pakistan con la speranza di riempire quel vuoto che sente nella sua vita. Una volta arrivata si reca nella casa della sua famiglia e fa la conoscenza di Kareem, che vive lì per portare avanti gli studi.

Ms. Marvel 12 1

Kamala purtroppo non riesce a trovarsi a suo agio nemmeno nel suo paese natale. Infatti mentre in America non è sempre a suo agio poiché troppo pakistana, in Pakistan il problema è opposto, è troppo americana. Questo porta Ms. Marvel a trovare difficile rilassarsi.

Questo viaggio doveva servire alla giovane Kamala per rilassarsi dunque niente azioni da super-eroe per tutto il tempo che sarebbe stata in Pakistan. Purtroppo però i problemi non abbandonano Ms. Marvel che si trova costretta a tornare in azione.

Ms. Marvel 12

Durante la sua rapida azione nei panni di Ms. Marvel Kamala incontra Laal Khanjeer, The Red Dagger, un vigilante pakistano che le spiega quanto sia complicato essere un eroe in quelle zone.

Ms.-Marvel-12-5

Questa breve avventura e il discorso di Red Dagger spingono Kamala a ripartire, il vigilante infatti la aiuta a realizzare che purtroppo il vuoto che sente non si può riempire semplicemente con un viaggio, poiché è parte di lei. Il giorno dopo aver incontrato Laal Khanjeer, Kamala rincontra anche Kareem con il quale si è instaurata una sincera amicizia. Kareem e Red Dagger sono palesemente la stessa persona come si intuisce dai disegni e dalle loro parole.

L’uscita di Champions #1 ci conferma che Kamala affronterà almeno una parte dei suoi problemi abbandonando gli Avengers e costituendo insieme a Miles Morales, Spider-Man, Sam Alexander, Nova, Viv e Amadeus Cho, Hulk i nuovi Campioni.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui