Morto Michael Massee, attore de “Il Corvo” che uccise accidentalmente Brandon Lee

Pubblicato il 26 Ottobre 2016 alle 23:40

L’attore statunitense Michael Massee, attore de “Il Corvo” e protagonista dell’incidente che tolse la vita a Brandon Lee, è morto a 61 anni.

Triste notizia per il mondo del cinema: l’attore statunitense Michael Massee, attore de “Il Corvo” e protagonista dell’incidente che tolse la vita a Brandon Lee, è morto a 61 anni. Nonostante non fosse colpevole, Massee cadde dopo la morte del collega in una profonda depressione, salvo poi riprendere in mano la sua vita e continuare a recitare.

Oltre che ne Il Corvo, l’attore ha recitato in film come Strade Perdute, Desert Moon, Un giorno…per caso, Catwoman, The Amazing Spider-Man e The Amazing Spider-Man 2: Il potere di Electro. Ad annunciare la morte è stato l’attore Anthony Delon, con un post celebrativo su Instagram.

Ci uniamo al cordoglio della famiglia e degli amici sicuri che, ovunque egli sia ora, ci guarderà sicuramente insieme a Brandon Lee. Riposa in pace, Michael!

(via CB)

Articoli Correlati

Nell’ultimo numero della miniserie antologica dedicata ad Elektra ci sarà una storia firmata da Kevin Eastman, creatore delle...

07/05/2022 •

18:00

Empire ha rilasciato una parte dell’intervista con Taika Waititi, in cui il regista parla del ritorno di Jane Foster in...

07/05/2022 •

17:30

My Hero Academia ha lanciato nelle pagine dei suoi capitoli tantissimi personaggi uno più originale degli altri. Chiaramente...

07/05/2022 •

17:00