Il primo numero di Clone Conspiracy: Dead No More, riporta a galla una delle morti più controverse ed importanti nella storia dei comics, quella di Gwen Stacy.

In Clone Conspiracy #1 Gwen Stacy torna in vita grazie allo Sciacallo, prima di farla rivivere, però, Dan Slott ci ripresenta gli ultimi istanti di vita di Gwen, confermando che la fidanzata storica di Peter Parker è morta perché il suo collo si è spezzato durante il tentativo da parte di Spider-Man di salvarla. Slott rivela inoltre i veri sentimenti di Gwen per Peter negli istanti prima di morire.

Tre sono state le principali teorie su come Gwen Stacy fosse morta in quel famoso numero #121 di Amazing Spider-Man: Lo Shock per il rapimento, Il colpo inferto da Goblin prima di cadere ed infine per la rottura dell’osso del collo. Da sempre la più accreditata è stata la rottura dell’osso del collo.

Usato come argomento di scontro tra Captain America e Iron Man durante la prima Civil War. Tony infatti era convinto che se Peter fosse stato addestrato sarebbe riuscito a salvare Gwen, senza romperle il collo, Cap invece era convinto che la giovane ragazza era in pericolo per via dell’identità segreta di Spider-Man.

deathgwen7

Vediamo la scena originale da Amazing Spider-Man #121 di Gerry Conway, Gil Kane, John Romita e John Tartaglione.

Appare evidente che la ragazza non è cosciente. Grazie a Clone Conspiracy #1 di Dan Slott, Ron Frenz, John Dell e Edgar Delgado scopriamo che in realtà Gwen era cosciente prima della fatidica caduta.

The Clone Conspiracy (1.)

Stacy sente il discorso che Goblin fa a Spider-Man, scoprendo così che dietro la maschera del tessi-ragnatele si nasconde Peter Parker, il suo fidanzato. Gwen rimane sconvolta dalla scoperta e prima di morire i suoi ultimi pensieri sono estremamente negativi nei confronti del suo grande amore.

Peter è in realtà, per lei, l’uomo che ha giocato un ruolo fondamentale nella morte di suo padre. Vorrebbe reagire, non vuole essere aiutata dall’uomo che lei amava e che l’ha tradita. Non merita questa fine.

Gwen si risveglia poco dopo, in realtà dopo molti anni, nel laboratorio dello Sciacallo scoprendo di essere stata riportata in vita insieme a suo padre.

The Clone Conspiracy 4

Dunque Gwen è davvero morta per via delle azioni di Peter, ha perso la vita per via della sua inesperienza.

Vedremo come Dan Slott giocherà con i sentimenti di Gwen e Peter, se lei porta ancora rancore nei confronti di Spider-Man o no.

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

  1. Dopo tutti questi anni avere questa visuale ha un effetto sempre allucinante! Comunque Clone Cospiracy mi ispira tanto dopo un periodo tra semi-morto con saghe minori negli albi di Spidey, spero che sia degna di nota!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui