L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER PER CHI NON SEGUE LA SERIALIZZAZIONE GIAPPONESE DI ONE PIECE!

Per chi segue la pubblicazione settimanale degli scritti di One Piece, è sicuramente al corrente di ciò che sta accadendo ultimamente nel manga di Eiichiro Oda. La trama è al momento incentrata su Sanji, il quale ha dovuto optare per una rimpatriata con la sua famiglia d’origine che si rivela essere una grande famiglia reale dal cognome “Vinsmoke“, e che è a capo dell’armata Germa 66.

Dopo avervi fatto ritorno, si viene a scoprire il burrascoso passato di Sanji. Nonostante fosse membro di una famiglia reale, era l’unico a non essere considerato un figlio degno perchè, rispetto ai fratelli, era stato l’unico a non assimilare i poteri sviluppati da una tecnologia scientifica.

Per questo era stato rinchiuso in gabbia e fatto passare per deceduto. Il piccolo Sanji riesce poi a scappare e ad approdare nel ristorante sul mare di Zef, come sappiamo. Il suo ritorno non cambia le cose però, viene sempre considerato un disonore e picchiato alla prima occasione.

Il ritorno di Sanji ha un unico motivo, non è quello di rivedere la famiglia di origine ma di incontrare la figlia di Big Mom, con la quale è prevista un’unione coniugale, dirle che non gli interessa e poi tornare dalla Ciurma dei nostri pirati preferiti.

Almeno così credevamo, perchè nell’ultimo capitolo numero 843 di One Piece, una volta che la famiglia intraprende il viaggio per giungere alla corte dell’Imperatrice Big Mom, Rufy e Nami, stanchi di aspettare il ritorno del loro cuoco, si erano mobilitati per dargli un mano per il suo ritorno.

Una volta che i tre compagni si incontrano, Sanji cambia completamente atteggiamento! Dichiara a Rufy che la sua Ciurma è formata da luridi componenti e che farebbe meglio a tornare da dove è venuto. Sanji confessa anche che per lui sarebbe meglio ricevere gloria, denaro, cibo e una moglie per tutta la sua vita, piuttosto che girovagare per i mari.

Rufy ovviamente non se la beve ma è visibilmente turbato e innervosito. Sanji conclude che ci penserà lui stesso a far tornare quella feccia (riferimento al Capo della Ciurma di Cappello di Paglia) dal posto da dove è venuto! Si accende astio tra i due!

Ci aspettiamo quindi che Oda-Sensei alzi il sipario su un inaspettato duello fraterno tra Monkey D. Rufy e Sanji Vinsmoke! E’ un atteggiamento da parte del cuoco molto strano, dal momento che le parole al veleno sono probabilmente frutto di una menzogna, di una falsità, sia perchè è stato messo alle strette con minacce alla sua vita e quella di Zeff, sia prima di dirle ha assunto un’espressione sofferente e infine perchè è davvero difficile constatare che un membro della Ciurma possa voltare le spalle all’improvviso ai suoi compagni e senza un motivo davvero fondato.

Inoltre, a confermare l’ipotesi dello scontro, per la prima volta Sanji prova fierezza a pronunciare il suo cognome e a rivendicare il suo status di Principe, diversamente da quando lui stesso dichiarava di fronte al padre che non riconoscerà mai la sua famiglia d’origine, dopo la triste infanzia affrontata.

Come si evolveranno gli eventi? Che Sanji abbandonerà davvero la ciurma di Cappello di Paglia per allearsi per sempre alla famiglia reale?

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui