Un ritardo di 4 mesi, per la realtà virtuale del nuovo capitolo della saga.

Ubisoft ha rinviato Star Trek: Bridge Crew, che era in programma per il 29 novembre, al 14 marzo 2017 per PlayStation VR, Oculus Rift, e HTC Vive.

“Al fine di offrire la migliore esperienza di gioco possibile al momento del lancio, abbiamo deciso di rinviare il rilascio di Star Trek: Bridge Crew al 14 marzo, 2017,” ha dichiarato Ubisoft in un post sul blog . ” Star Trek: Bridge Crew è progettato esclusivamente per VR e vogliamo offrire un’esperienza avvincente e coinvolgente. Il comando della USS Aegis è proprio dietro l’angolo! ”

Ecco una panoramica del gioco, tramite Ubisoft:

Salite verso le stelle, dove nessuno è mai giunto prima nella realtà virtuale, con Star Trek: Bridge Crew. Sviluppato da Red Storm Entertainment, i giocatori saranno subito in azione, con una nave della Flotta Stellare, come membro della Federazione, esplorando lo spazio con un equipaggio o da soli come Capitano. Star Trek: Bridge Crew è stato progettato esclusivamente per VR, sfruttando tutto il suo potenziale.

Ecco qui il trailer del gioco:

Fonte: Gematsu

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui