Logan: il regista parla della timeline, di X-23 e del divieto ai minori

Pubblicato il 21 Ottobre 2016 alle 09:00

Il film uscirà il 3 marzo 2017 negli USA.

Intervistato da Empire Magazine, James Mangold, regista di Logan, ha confermato che il film si svolge nella nuova timeline scaturita dagli eventi di X-Men: Giorni di un Futuro Passato.

Il fattore di guarigione di Wolverine si è indebolito: “Guarisce ancora velocemente ma gli restano le cicatrici. La nostra idea è semplice: il suo corpo inizia ad apparire un po’ più devastato con i segni delle battaglie passate, lacerazioni rimaste dai precedenti conflitti.”

Mangold non conferma che la giovane Dafne Keane stia interpretando X-23: “Lascerò che si speculi molto in proposito. Il film parla della famiglia in molti modi. Lascerò che ciascuno immagini cosa accade, almeno in questa fase iniziale della promozione.”

Il film sarà vietato ai minori per la violenza di alcune scene: “Stiamo cercando di realizzare le battaglie nel modo in cui i fan hanno sempre immaginato che debbano essere. C’è moltissima azione nel film. Stiamo cercando di farlo in modo molto diverso e viscerale.”

Logan è diretto da James Mangold, già regista dell’episodio precedente, da una sceneggiatura di David James Kelly.

Il film vedrà nel cast Hugh Jackman, per l’ultima volta nel ruolo di Wolverine, mentre Patrick Stewart tornerà ad interpretare Charles Xavier. Boyd Holbrook (Narcos) sarà il villain principale, un implacabile, calcolatore e violento capo della sicurezza di una multinazionale che dovrà affrontare Wolverine. Richard E. Grant (Dracula di Bram Stoker, Doctor Who, Downton Abbey) sarà invece uno scienziato pazzo, probabilmente collegato ad Arma X. Nel cast anche Stephen Merchant (The Big Bang Theory), Eriq La Salle (E.R.), Elise Neal (Scream 2) e Elizabeth Rodriguez (Orange is the new black, Fear the Walking Dead).

Il film sarà vietato ai minori non accompagnati sulla scia di Deadpool, la trasposizione cinematografica dai fumetti degli X-Men che ha avuto finora il maggior riscontro al botteghino. Wolverine – L’immortale ha avuto una versione vietata ai minori uscita in home video.

Articoli Correlati

Il popolare gioco MOBA competitivo ha annunciato Pokémon UNITE Manga – Come On Over to Aeos Island!, una nuova serie manga...

16/05/2022 •

07:30

Fullmetal Alchemist porta le sue Soundtracks anche in Italia! Milan Records ha annunciato la pubblicazione delle colonne sonore...

16/05/2022 •

07:00

Dalle colonne di Bleeding Cool rimbalza una voce che vedrebbe la Marvel in procinto di perdere i diritti di pubblicazione dei...

15/05/2022 •

14:30