Il 19 ottobre sarà disponibile il primo numero del manga “Gate” ad opera di Star Comics.

Domanda da un milioni di dollari: se domani, al nostro risveglio, ci accorgessimo che il nostro cortile di casa, il paese(o la città) in cui viviamo siano stati improvvisamente invasi da creature tipicamente fantasy, cosa succederebbe? La risposta, indipendentemente dal fatto che per molti sarebbe un sogno, provano a darcela Takumi Yanai e Satoru Sao con il loro “Gate” in uscita a metà mese.

L’opera nata dalla mente di un ex membro dell’esercito giapponese (Takumi Yanai), è stata creata a partire dalla primavera del 2006 fino al 2009 mentre nello stesso arco temporale veniva caricata sul web sotto forma di light novel. La prima pubblicazione è avvenuta, tramite AlphaPolis, il 12 Aprile 2010 mentre l’adattamento manga è avvenuto ufficialmente con la distribuzione del primo numero nel 2011. La serie ha ispirato anche un anime che viene trasmesso dallo scorso anno in patria.

Trama(tratta è dal sito ufficiale Star comics): A Tokyo, nel quartiere di Ginza, è apparso un portale dal quale fuoriesce un agguerrito drappello di mostri e soldati armati in stile medievale. L’esercito riesce a respingerlo e a penetrare nel portale, stabilendo un avamposto nell’altro mondo, popolato da elfi, stregoni e draghi… Il posto ideale per un ufficiale con una viscerale passione per le storie fantasy!

Yoji Itami è tenente delle Forze di Autodifesa e comandante della terza squadra di ricognizione inviata nella zona al di là del portale, chiamata Area Speciale. In qualità di otaku esperto di fantasy, viene incaricato di cooperare con la popolazione dell’altro mondo al fine di stabilire una relazione amichevole…

Fonte: Star Comics

telegra_promo_mangaforever_2

3 Commenti

  1. l’ idea, anche se trita e ritrita è molto carina, ma l’ anime, almeno per il disegno, batte 100 a 1 il manga. per il resto personaggi carini, storia interessante ed anche la trama, ma se non fosse per una totale discronia di mezzi tra le forze in campo… insomma ci son dei momenti che sfiora il patetico e l’ insulso, e dei momenti che invece è denso e ricco di trama, soprattutto quando si parla di intrallazzi politici. altalenante, e … ma porca miseria, ma se è un mondo fantasy perchè non usano i machi che fanno male quanto e più di quei maledetti carri armati??????????? O_O
    direi una storia senza infamia e senza lode si può leggere volentieri oppure tralasciare.

  2. l’ idea, anche se trita e ritrita è molto carina, ma l’ anime, almeno
    per il disegno, batte 100 a 1 il manga. per il resto personaggi carini,
    storia interessante ed anche la trama, ma se non fosse per una totale
    discronia di mezzi tra le forze in campo… insomma ci son dei momenti
    che sfiora il patetico e l’ insulso, e dei momenti che invece è denso e
    ricco di trama, soprattutto quando si parla di intrallazzi politici.
    altalenante, e … ma porca miseria, ma se è un mondo fantasy perchè non
    usano i maghi che fanno male quanto e più di quei maledetti carri
    armati???????????
    direi una storia senza infamia e senza lode si può leggere volentieri oppure tralasciare.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui