In occasione della giornata internazionale dei diritti delle bambine, il regista di Guardiani della Galassia ha colto l’occasione per parlare delle protagoniste dei suoi film.

In occasione della giornata internazionale dei diritti delle bambine James Gunn, regista di Guardiani della Galassai vo.2, ha diffuso un messaggio sul suo profilo Facebook parlando delle protagoniste femminili del suo film.

“I grandi personaggi maschili, da Michael Corleone a Marty McFly fino a Han Solo e  al Joker, non sono stati sempre perfetti e uguali, talvolta rappresentando eroi, talvolta super cattivi o persone da non prendere come esempio. Ogni variante però rappresentava le possibilità del genere e io credo che questo non sia ancora successo con il sesso femminile.

Come scrittore maschile, ho fatto il massimo per scrivere storie che portassero alla ribalta personaggi femminili. Non vedo l’ora che possiate vedere Guardiani della Galassia vol.2, per assaporare così personaggi come Gamora, Nebula e Mantis, dove le loro vicende non sono soggette a quelli degli uomini ma anzi, le intrecciano e le ampliano”.

Il film, scritto e diretto da James Gunn, vedrà il ritorno nel cast di Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Vin Diesel, Bradley Cooper, Michael Rooker, Karen Gillan e Sean Gunn, ai quali si aggiungono Pom Klementieff, Elizabeth Debicki, Chris Sullivan e Kurt Russell.

L’uscita del film è prevista per il 5 maggio 2017.

(via CB foto SR)

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui