Il DC Rebirth si sta dimostrando un rilancio di grande successo per la casa editrice di Burbank, i co-editori Jim Lee e Dan DiDio ci parlano della fase due dell’iniziativa Rebirth.

Innanzitutto Justice League vs. Suicide Squad non si limiterà ad essere il primo crossover del Rebirth, sarà anche il punto di partenza per il rilancio del DCU verso i prossimi due anni di pubblicazioni, alla fine dei quali si giungerà all’attesissimo crossover con Watchmen di Moore e Gibbons. 

Alla domanda su quanto durerà il Rebirth, partito con l’albo Rebirth #1, DiDio ha risposto:

La storia è stata presentata come un poema epico della lunghezza di due anni. Che sembra il tempo giusto per ricollegare l’universo con la continuity.

E lo stiamo facendo gradualmente e passo dopo possa. Il crossover fra la JL e la Suicide Squad è il primo arco narrativo in cui vedremo confrontarsi due aspetti diversi del DCU.

Sembra un buona storia da raccontare, perché entrambi i gruppi hanno molti fans, ma si vedranno sicuramente delle ripercussione, ecco perché poi il risultato seguente sarà la Justice League of America.

justice-league-vs-suicide-squad-cover-#1

DiDio ha inoltre riferito che il DC Universe sarà soggetto a eventi ciclici di ridefinizione dello status quo. Anche Jim Lee ha fatto qualche dichiarazione focalizzando l’attenzione sulla fase due che vedrà principalmente Batwoman, Super Sons e Justice League of America. 

batman rebirth

A proposito di Watchmen, Tom King parlò di Batman #9 come primo indizio per il collegamento con il graphic novel di Moore, perciò Newsarama ha chiesto se ci dobbiamo effettivamente aspettare un inserimento dei personaggi del “bardo di Northampton” nel DCU.

È una lunga strada. Quando si ha a che fare con qualcosa come Watchmen, bisogna lavorare con calma per dargli il rispetto che merita. E vogliamo che sia fatto bene e che sia qualcosa di spettacolare. C’è molto da fare per rendere la storia davvero epica.

Fonte: Newsarama

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui