L’11 ottobre scorso Rise of the Tomb Raider è finalmente uscito anche per Play Station 4.

Dopo essere stato esclusiva Xbox per diversi mesi, l’ultimo capitolo delle avventure di Lara Croft è arrivato anche sulla console Sony di ultima generazione.

E come di consueto, Digital Foundry ha effettuato un confronto completo tra la versione per PS4 del videogame, e quelle precedentemente uscite per Xbox One e PC.

Sostanzialmente, le differenze non sono moltissime. In generale la versione per Play Station 4 presenta più similitudini con la corrispettiva versione per PC, piuttosto che con quella della rivale Xbox One.

Le ombre, per esempio, sono più realistiche e precise nelle versioni per PS4 e PC rispetto a quelle presenti sulla console di Microsoft. Va aggiunto, inoltre, che la PS4 mantiene i 30 frame per secondo in modo più costante rispetto alla versione “avversaria”!

Guardate di seguito il video comparativo completo realizzato da Digital Foundry, e diteci quale versione avete acquistato.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui