Dell’autrice sono disponibili in italiano il celebre Thermae Romae (sei volumi, Edizioni Star Comics) e PIL (volume unico, Rizzoli Lizard).

Mari Yamazaki è tornata a occuparsi di bagni termali in occasione di una collaborazione per l’uscita del film giapponese Yu o Wakasu Hodo no Atsui Ai (Un amore così caldo da far bollire l’acqua) del regista Ryota Nakano, in arrivo nelle sale giapponesi il 29 Ottobre prossimo.

L’autrice ha realizzato questa illustrazione che segue, nella quale l’architetto romano Lucius protagonista di Thermae Romae incontra i personaggi principali del film esclamando “Ho viaggiato nello spazio e nel tempo guidato da questo “amore così caldo da far bollire l’acqua”.

yamazaki mari Yu o Wakasu Hodo no Atsui Ai

La collaborazione nasce dal fatto che il film ha uno dei suoi temi nei bagni termali. La storia segue le vicende di Futaba e di sua figlia Azumi; quando Futaba apprende di aver poco tempo ancora da vivere decide di fare quattro cose prima di morire: trovare il marito scomparso e fargli riprendere l’attività familiare dei bagni termali, assicurarsi che la figlia sia in grado di provvedere da sola a se stessa, trovare ad Azumi l’uomo giusto e fare qualcosa collegata a un suo segreto personale.

La Yamazaki ha commentato: “Il solo amore della madre può far bollire le acque dei bagni termali di tutto il Giappone. Non commettete errori.”

Fonte: ANN

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui