Molte le novità apportate da Jason Aaron al personaggio di Thor, tra queste un nuovo potere per l’arma del Dio del Tuono, Mjolnir.

Da quando Jason Aaron ha preso le redini del Dio del Tuono molti sono stati i cambiamenti tra cui il più importante è certamente quello che a fregiarsi del titolo di Thor non è più il figlio del Padre di Tutto, Odino, bensì Jane Foster, l’ex fidanzata di Thor.

Essere Thor vuol dire poter sollevare il possente Mjolnir il martello forgiato del prezioso metella magico Uru che permette al Dio del Tuono di volare, creare tunnel spazio temporali ed evocare fulmini. Il martello reca con se un incisione ed una promessa: Chiunque possiederà questo martello se ne sarà degno possiederà il potere di Thor.

Jene non solo è degna del martello ma sembra che riesca ad usarlo come Odinson non abbia mai fatto prima. Infatti Mjolinir sembra possedere una vita propria al punto che basta che Jane lo lanci per far si che esso si muova spazzando via una serie di giganti di ghiaccio, come si vede nei primi numeri della serie di Aaron magistralmente disegnati da Russel Dauterman e colorati da Matthew Wilson.

Thor hammer

Nell’ultimo numero della serie però Aaron rivela che il magico martello possiede altre doti oltre a quelle utili al combattimento. Nell’ultimo arco narrativo di The Mighty Thor due agenti dello S.H.I.E.D. sembrano sempre più vicini a scopre la nuova identità della nuova Dea del Tuono. Mjolnir per fugare ogni dubbio sul fatto che Jane non sia in realtà Thor si rivela ai due agenti, in presenza di Thor, Jane Foster, nelle sembianze di quest’ultima.

Ciò che rende ancora più magica la figura di Jane nei panni di Thor è il fatto che lei sia in realtà una malata terminale, infatti una delle tematiche più forti portate da Aaron in questa nuova serie gioca tutta sul fatto che ogni dialisi, ogni cura che Jane fa per poter guarire viene annullata ogni qual volta lei prende il martello e si trasforma in Thor, torna il concetto Parkiano secondo cui da grandi poteri derivano grandi responsabilità, anche a costo della propria vita.

Mighty Thor Jane

Mjolnir possiede dunque più capacità di quante il vecchio Thor potesse mai immaginare e Aaron si appresta a narrarle nei prossimi numeri della serie dove la magico martello verrà dedicato un numero speciale in cui verranno rivelate le sue origini segrete.

Mighty Thor worthy

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui