Al New York Comic Con la Dc ha annunciato una nuova serie dedicata a Batwoman per il prossimo anno.

L’anno prossimo Kate Kane avrà una propria serie regolare scritta da Marguerite Bennet (DC Bombshells) e disegnata da Steve Epting (Velvet). La nuova serie verrà preceduta da un one-shot del Rebirth a Febbraio. Il primo numero uscirà invece a Marzo, Batwoman #1.

Batwoman è un altro esempio di un personaggio profondo e ricco di diversità presente a Gotham City. I fan hanno risposto veramente bene al suo ruolo in Detective Comics, e tutti noi amiamo avere Kate qui, nel Bat-Office, quindi non è stato facile riportarla ad avere una serie dedicata solo a lei.

Questo il commento dell’editore delle testate dedicata a Batman, Mark Doyle.

Non c’è mai stata un’eroina che io abbia amato di più di Batwoman. I suoi difetti, la sua ferocia, la sua lotta per elevarsi al di sopra della sua storia e il suo cercare un modo per servire il bene più grande e proteggere coloro che ama – lei mi è sempre entrata dentro fino alle ossa.

Il fatto che lei sia non solo una donna omosessuale che fa parte della Bat-Family bensì un pilastro portante di essa è stata qualcosa che mi ha cambiato la vita ispirandomi e dandomi il coraggio di intraprendere la carriera nel mondo dei fumetti.

L’opportunità di aggiungere qualcosa alla storia e all’eredità di questo personaggio è sia un onore che un sogno che diventa realtà per me.

Questa invece la dichiarazione della Bennett.  Questa serie riporta Epting a lavorare per la DC dopo 15 anni di assenza:

Sono veramente eccitato di avere l’opportunità di lavorare su Batwoman. Amo il design del personaggio e come è inserita nella mitologia di Batman, e non vedo l’ora di dar vita a questa opportunità artistica che questa storia mi darà. Batwoman ha una ricca storia dal punto di vista artistico e sono emozionato di diventare parte di essa.

Batwoman: Rebirth #1 arriverà a Febbraio 2017

Batwoman-cover-Epting

Fonte: CBRTHR

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui