La nuova puntata di SmackDown dal vivo si è svolta presso il “VALLEY VIEW CASINO CENTER” in quel di San Diego (California).

La nuova puntata di SmackDown LIVE si è concentrata per buona parte, sulla rivalità tra Bray Wyatt e Randy Orton. I due atleti si sfideranno una volta per tutte a No Mercy, il Pay-Per-View monobrand di SmackDown che si svolgerà domenica prossima. I segmenti vedono Orton prendersi gioco di Bray tanto è vero che nel backstage riesce a catturarlo e ad imprigionarlo. Nel corso della puntata, Bray sembra delirare perchè non riesce ad uscire ma misteriosamente, Sister Abigail che noi non riusciamo a vedere, permette la fuga e Randy non la prende bene.

Il Campione Intercontinentale The Miz è sul ring pronto per presentare un’altra puntata del suo MizTV. Il suo ospite è il suo sfidante di No Mercy, ossia Dolph Ziggler. The Miz (C) metterà in palio la cintura e se dovesse vincere, Ziggler dovrà dire addio alla sua carriera. Una volta introdotto, Miz (C) lancia un video dove mostra tutti i fallimenti di Ziggler ma quest’ultimo ribadisce che anche se ha perso nella sua carriera, non può fermarsi perchè è quello che ama fare ed è sicuro che a No Mercy vincerà. Il Campione non è d’accordo ma gli concede un regalo d’addio. Fa entrare la Spirit Squad che era un team di Ziggler ma questi lo colpiscono violentemente. Ziggler si riprende e contrattacca tutti, compreso il Campione che riesce a scappare indenne.

Il Main Event non ha offerto un match ma un “face to face to face” tra il WWE World Champion, AJ Styles, John Cena e Dean Ambrose che a No Mercy si sfideranno per il Titolo Mondiale. Il primo ad entrate è Styles (C) che si definisce il volto della Federazione perchè ha battuto sia Cena che Ambrose e quindi è il migliore, poi interviene Ambrose che con ferocia dichiara che si riprenderà il titolo perso in maniera scorretta e poi interviene Cena. Il bostoniano non ha la possibilità di parlare perchè i suoi due nemici non glielo permettono in quanto sanno già cosa dirà, ossia che Cena è sempre quello che sta dalla parte corretta e che raggiungerà il sogno di essere 16 volte Campione del Mondo. John Cena nel frattempo riceve parole non gradite perciò infine, decide di attaccare sia AJ Styles (C) che Dean Ambrose.

Tra i tre si accende una rissa, Cena esegue l’Attitude Adjustment su Ambrose, Styles (C) connette il Phenomenal Forearm su Cena e quando sembra tutto finito, Dean Ambrose esegue un Dirty Deeds su Styles (C) sulla rampa d’acciaio.

Di seguito, ecco nel dettaglio, i risultati del settimanale appuntamento di WWE SmackDown LIVE:

  • SINGLE MATCH: Kane batte Bray Wyatt. (Via Countout).

  • WOMEN’S DIVISION SINGLE MATCH: Nikki Bella batte Alexa Bliss (Via Squalifica).

Il match termina in squalifica perchè Carmella attacca la Bella. In seguito anche la Bliss si allea con Carmella, e Nikki viene salvata provvidenzialmente dalla WWE SmackDown Women’s Champion, Becky Lynch. Tra le quattro donne poi viene sancito un Tag Team Match.

  • WOMEN’S DIVISION TAG TEAM MATCH: Alexa Bliss & Carmella battono Becky Lynch (C) & Nikki Bella.

  • TAG TEAM MATCH: The Hype Bros battono The Vaudevillains.
  • SINGLE MATCH: Jason Jordan (con Chad Gable) batte Jimmy Uso (con Jey Uso).

A fine match, gli Usos aggrediscono gli American Alpha i quali ricevono manforte dai WWE SmackDown Tag Team Champions, Heath Slater & Rhyno.

  • SINGLE MATCH: Jack Swagger batte Baron Corbin.
telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui