Marvel's Luke Cage
La nuova serie Marvel è disponibile su Netflix.

Intervistato da Yahoo, Quentin Tarantino ha parlato della nuova serie tv Luke Cage: “Sono una grande fan del personaggio. Dopo aver fatto Le Iene, ho anche preso in considerazione l’idea di fare un film su Luke Cage. Invece ho fatto Pulp Fiction. Credo di aver fatto la scelta giusta.”

“Mi piace il modo in cui il personaggio veniva presentato negli anni ’70. Non sono molto disponibile a rielaborare il personaggio. Credo che il primo numero della serie a fumetti, l’albo delle origini, fosse bello ed era il tentativo della Marvel di fare un fumetto di supereroi con il tono di un film di blackspoitation. E penso che ci fossero riusciti. Per me, bastava prendere quel primo numero, metterlo in forma di sceneggiatura e farlo in quel modo. L’epoca di Luke Cage: Hero for Hire. Quella era l’epoca.”

Dopo essersi sottoposto ad un esperimento andato storto che gli ha conferito superforza e una pelle indistruttibile, Luke Cage diventa un fuggitivo che cerca di ricostruire la propria vita nella Harlem odierna, a New York City. Ma dovrà presto uscire dall’ombra e combattere una battaglia per l’anima della sua città, costretto a confrontarsi con il passato che ha cercato di seppellire.

Luke Cage ha fatto il suo debutto nella prima stagione della serie tv Jessica Jones con Krysten Ritter.

Luke Cage vede nel cast Mike Colter (Luke Cage), Simone Missick (Misty Knight), Alfre Woodard (Mariah Dillard), Theo Rossi (Shades), Mahershala Ali (Cornell “Cottonmouth” Stokes) e Rosario Dawson (Claire Temple). Cheo Hodari Coker (Ray Donovan) è lo showrunner e il produttore esecutivo ed ha scritto i primi due episodi.

Paul McGuigan, regista di Slevin – Patto criminale e di diversi episodi di Sherlock, ha diretto i primi due episodi della serie.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui