Wonder Woman è bisessuale: lo rivela Greg Rucka

1
DC Rebirth arriverà in Italia da Gennaio 2017.

Greg Rucka non si lascia intimorire quando bisogna parlare senza peli sulla lingua … anche se l’argomento riguarda la sessualità di Wonder Woman.

L’acclamato sceneggiatore, attualmente al lavoro sulla nuova serie Wonder Woman per il rilancio Rebirth, ha confermato durante una recente intervista che Wonder Woman è, a tutti gli effetti, bisessuale, definendo la sessualità di Diana come “fluida” e “complicata”.

“Questo è inerente al problema di Diana: abbiamo una lunga storia di persone – per molteplici ragioni – che dicono ‘Ehi, guardate, le Amazzoni! Sono sicuramente gay!”

“E quando ti fermi un attimo a pensare al concetto di Themyscira, l’unica risposta sensata è: ‘Come fanno, trattandosi di persone esclusivamente di sesso femminile che vivono su un’isola, isolate dal resto del mondo, a non aver mai avuto una relazione sentimentale fra loro? Giusto? Sarebbe impossibile pensare altrimenti, dal mio punto di vista.”

Rucka ha parlato più specificatamente di Isola Paradiso.

“Dovrebbe essere il paradiso, una realtà utopistica nella quale vivere. Si suppone che in quella città tu possa vivere felice. E nel contesto di una vita vissuta felicemente – e questo contesto, almeno per me, ma credo anche per voi, vivere felicemente vuol dire necessariamente vivere insieme ad un partner, a qualcuno che ami – rientra anche avere una relazione e una vita sessuale attiva. E Wonder Woman, su Isola Paradiso, per gran parte della sua vita ha conosciuto soltanto altre donne!”

“Ora, per chiarire, sto dicendo che nel corso della sua vita Diana ha avuto relazioni con altre donne? Ecco, per non fraintendere, lasciate che vi risponda chiaramente: ASSOLUTAMENTE SI!”

telegra_promo_mangaforever_2

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui