Al via Romics XX, sotto il segno del fumetto d’autore

0
Dal 29 Settembre al 2 Ottobre presso la nuova Fiera di Roma in via Portuense.

A seguire il comunicato stampa ufficiale che presenta il ventesimo appuntamento con la fiera romana:

“Continua sotto il segno del fumetto d’autore la XXesima edizione di Romics. Per festeggiare questo compleanno speciale, il Festival Internazionale del Fumetto, Animazione, Cinema e Games, in programma alla Fiera di Roma dal 29 settembre al 2 ottobre, ha scelto di regalare al suo pubblico alcuni tra i più importanti protagonisti del fumetto internazionale.

Si potrà ammirare la nuova copertina di Zagor, realizzata da Alessandro Piccinelli, chiamato a raccogliere l’eredità di Gallieno Ferri.

A Moreno Burattini, collaboratore per 25 anni della testata Zagor e sceneggiatore di Cattivik e Lupo Alberto, andrà uno dei Romics d’Oro di questa edizione.

Ospite d’eccezione sarà lo spagnolo David Lopez, Romics d’Oro 2016: il disegnatore ufficiale della nuova serie All New Wolverine (Panini – Comics) ha esordito giovanissimo nel fumetto underground per poi approdare alla Marvel con Wolverine e Captain Marvel.

Il francese Amazing Amaziane presenterà “Muhammad Alì” (Edizioni BD), biografia a fumetti di Cassius Clay tra successi sportivi e impegno per i diritti civili.

Spazio all’abbinamento inedito tra poesia e graphic novel con la spagnola Laura Perez Vernetti e il suo “Il caso Majakóvskij” (Coconino Press): un omaggio alla leggenda della poesia novecentesca Vladímir Majakóvskij.

Chiudono la lista degli autori: Paolo Barbieri, celebre illustratore delle copertine di Michael Crichton, Wilbur Smith e Umberto Eco e autore a tutto tondo di molte opere tra cui “L’inferno di Dante”; il fumettista e disegnatore Andrea Domestici con “I miei primi 100 POLLFIE”.

Lo spazio all’autorialità si evidenzia anche nelle mostre.

In “Diabolik: il passato, il presente, il futuro” si scopriranno 54 anni di vita e successo del personaggio ideato dalle sorelle Giussani nella più ampia galleria di tavole originali mai mostrata al pubblico, accompagnate da rari albi d’epoca, libri, gadget, memorabilia, ricostruzioni 3D e video.

In collaborazione con la Casa Editrice Astorina, Diabolik Club, Il CerchioGiallo, GlobalMedia e Pixartprinting. A completare il quadro sarà la presenza di Mario Gomboli, direttore editoriale di Astorina – Diabolik, che festeggia 50 anni nell’attività fumettistica e di Matteo Buffagni, copertinista di DK.

Per la narrativa fantasy e libri per ragazzi, in arrivo l’attesissimo incontro con Cecilia Randall, l’illustratore Simone Frasca e la scrittrice Sara Marconi.

È un omaggio al percorso di Gabriele Dell’Otto, Romics d’Oro di questa edizione, la monografica degli originali dello straordinario illustratore che vanta collaborazioni con Sergio Bonelli Editore, Marvel e DC Comics.

La stagione più “rivoluzionaria” del fumetto italiano è la protagonista di “Parlano di noi 1962- 1980” di Giorgio Pedrazzi, che ricostruisce la crociata moralistica contro il fumetto nero ed erotico italiano tra anni’60 e ‘80.

Molti saranno i luoghi all’interno di Romics dedicati all’editoria a fumetti e agli incontri con gli autori: Comics Meeting e Lab, l’Officina del Fumetto e lo Show Case per le firme e incontro con gli autori nell’area mostre.

Attenzione anche agli autori di domani con la presenza della Scuola Romana dei Fumetti e della Scuola Internazionale del Fumetto e l’ampliamento dell’Area Pro, dove i giovani autori avranno l’occasione di sottoporre i loro lavori agli editori.

In collaborazione con la Regione Lazio, Il Ministero dell’Istruzione dell’Università e della Ricerca, con il contributo di Camera di Commercio di Roma, con il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo; i partner Panini Comics, I Castelli Animati, Giochi Elettronici Competitivi, Mondadori Store, World Cosplay Summit, International Yamato Cosplay Cup; Main Media Partner RAI; media partner Rai Gulp, Rai Radio 2, Comingsoon.it, Screenweek. Organizzazione: Fiera di Roma, Isi.Urb”

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui