Studio Ghibli: The Red Turtle non sta andando bene in Giappone

0
The Red Turtle (La Tartaruga Rossa) è l’ultima realease dello Studio Ghibli. Con grande sorpresa almeno per il momento il film non si è rivelato essere una vera hit in Giappone.

Il lungometraggio, uscito nelle sale il 17 settembre scorso, come abbiamo riportato più volte è stato diretto dall’animatore olandese e premio Oscar nel 2001 con “Father and Daughter” Michael Dudok de Wit, collaborando a stretto contatto per la progettazione con i due storici registi dello studio (Miyazaki e Takahata).

Secondo quanto afferma Yahoo! Japan The Red Turtle non arriverebbe nemmeno a intaccare la top 10 del box office giapponese raggiungendo i soli $328,750 di incasso (fonte Bunka Tsushin). Il sito ufficiale associa il titolo di grande hit, riferito al film, ma sfortunatamente non sembra essere proprio così.

Bisogna tuttavia ammettere che la classifica include la settimana che va dal 12 al 18 settembre, dunque il film di Dudok de Wit, ha avuto a disposizione il solo weekend per rientrare nella testa della classifica e che l’attenzione di tutti i cinema è al momento focalizzata sullo strepitoso successo che sta avendo Kimi no Na wa (Your Name) di Makoto Shinkai, i cui incassi ammontano a $83,493,003 e nella prima settimana avevano già raggiunto i 10 milioni.

D’altra parte il Grande Gigante Gentile, film d’animazione americano diretto da Spielberg, secondo Box Offiice Mojo ha saputo piazzarsi ottavo nella classifica settimanale, uscendo il medesimo giorno con $1,037,433.

Giunti a questo punto la domanda sorge spontanea: perché gli spettatori giapponesi non sono andati a vederlo?

I commenti più popolari del sito Girls Channel sembrano offrirci qualche spunto. Qualcuno ha sottolineato il fatto che il film sia una coproduzione realizzata con uno studio differente e quindi non un vero film Ghibli. Qualcun’altro ha precisato come il titolo del film non suoni molto “Ghibli”. Ecco altre ragioni che potrebbero rivelarsi davvero plausibili:

“Non c’è dialogo. È in definitiva una noia totale”.

“I grandi successi non sono tali in quanto realizzati dallo Studio Ghibli, ma grazie ad Hayao Miyazaki.”

“Sembra noioso.”

“Non sapevo che questo film fosse uscito.”

La presenza o meno di un film tra i maggiori successi al botteghino non ne determina una grande qualità. Miyazaki stesso, per esempio, ne fu impressionato e si sa è una persona molto critica (qualcuno ha detto I racconti di Terramare?).

Ad ogni modo, le sorti di questo film potrebbero influire sui prossimi piani dello Studio, che potrà decidere se collaborare con un’altra compagnia o creare un nuovo film in casa.

Vi sareste immaginati un esordio passato quasi inosservato per The Red Turtle?

Noi sicuramente no. Fateci sapere le vostre impressioni sui social o qua sotto nei commenti.

Fonte: Kotaku

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui