Captain America – Civil War: i registi spiegano perché nel film non è morto nessun supereroe

0
Il film è disponibile in home video.

Joe e Anthony Russo, registi di Captain America: Civil War, e Kevin Feige, hanno partecipato ad una proiezione speciale del film per la critica in vista della stagione delle premiazioni, seguita da un botta e risposta.

Quando gli viene domandato della morte di Captain America, che chiudeva la saga a fumetti ma non avviene nel film, Anthony gira la domanda al fratello: “Non abbiamo mai parlato di uccidere Cap in questo film, vero?”

Joe ha risposto: “Per un attimo lo abbiamo fatto. Abbiamo parlato di tutto. Abbiamo parlato di ogni possibile scenario per mesi e mesi, ancora e ancora. Ma l’eventualità della morte di Captain America non è mai diventata davvero concreta.”

“Abbiamo parlato di molti personaggi che potevano morire alla fine del film. E pensavamo che avrebbe indebolito la tensione del film. Si tratta di Kramer contro Kramer. Si tratta di divorzio. Se qualcuno morisse, si creerebbe empatia, cambierebbe le cose e porterebbe ad una riconciliazione, e noi non lo volevamo.”

Feige: “Nella fantastica storia a fumetti su cui è basato il film, durante la grande battaglia, che ha centinaia di personaggi in più, un personaggio muore. Ne abbiamo parlato per un po’. Alla fine, abbiamo pensato che quello che è accaduto a Rhodey sarebbe stato abbastanza per calmare le acque.”

Il film Marvel Captain America: Civil War si svolge subito dopo gli eventi di Avengers: Age of Ultron, con Steve Rogers e gli Avengers costretti ad affrontare i danni collaterali causati dalla loro lotta per proteggere il mondo. Dopo che la città di Laos, in Nigeria, viene colpita dall’ennesimo incidente internazionale che vede coinvolti gli Avengers, le pressioni politiche chiedono a gran voce un sistema di responsabilità e un consiglio d’amministrazione che decida quando richiedere l’intervento del team. Questa nuova dinamica divide gli Avengers che, al tempo stesso, tentano di proteggere il mondo da un nuovo e malvagio avversario.

Captain America: Civil War è diretto da Anthony e Joe Russo (il film Marvel Captain America: The Winter Soldier, Community), a partire da una sceneggiatura firmata da Christopher Markus e Stephen McFeely (Captain America: The Winter Soldier, Captain America – Il Primo Vendicatore). Il film vede il ritorno di Chris Evans (Captain America – Il Primo Vendicatore, The Avengers) nel ruolo dell’iconico supereroe Steve Rogers/Captain America, accanto a Robert Downey Jr. (Avengers: Age of Ultron, Iron Man 3) nel ruolo di Tony Stark. Scarlett Johansson (Avengers: Age Of Ultron, Captain America: The Winter Soldier) torna a vestire i panni di Natasha Romanoff/Vedova Nera, Sebastian Stan (Captain America: The Winter Soldier, Captain America – Il Primo Vendicatore) è Bucky Barnes/Soldato d’Inverno, Anthony Mackie (Avengers: Age Of Ultron, Captain America: The Winter Soldier) è Sam Wilson/Falcon, Paul Bettany (Avengers: Age of Ultron, Iron Man 3) nel ruolo di Visione e Jeremy Renner (Avengers: Age of Ultron) interpreta Clint/Occhio di Falco. Tornano inoltre Don Cheadle (Avengers: Age of Ultron, Iron Man 3), Elizabeth Olsen (Avengers: Age of Ultron, Godzilla) e Paul Rudd (Ant-Man).

Lo straordinario cast del film include inoltre Chadwick Boseman (42 – La Vera Storia di Una Leggenda Americana, Get On Up – La Storia di James Brown) nel ruolo di T’Challa/Pantera Nera, Emily VanCamp (Captain America: The Winter Soldier, Revenge) nei panni di Sharon Carter, Daniel Bruhl (Bastardi Senza Gloria, The Bourne Ultimatum – Il Ritorno dello Sciacallo), Frank Grillo (Captain America: The Winter Soldier, Warrior) nel ruolo di Brock Rumlow/Crossbones, William Hurt (A History of Violence, L’Incredibile Hulk) nei panni del Generale Ross e Martin Freeman (Lo Hobbit – Un Viaggio Inaspettato, Lo Hobbit – La Battaglia delle Cinque Armate).

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui