POKÉMON GO: Un utente è stato aggredito mentre ci giocava in Live su Twitch

0
Un altro episodio negativo si aggiunge alla lista di Pokémon GO.

Sappiamo che Pokémon GO nient’altro è che divertimento e spensieratezza che permette ai tanti utenti di immergersi in quel fantastico mondo di magia. Purtroppo, non tutti la pensano in questo modo e approfittano di questo fenomeno d’intrattenimento per trasformarlo in situazioni spiacevoli.

L’ultimissima è capitata a un blogger di nome Rickey Yaneza il quale mentre stava giocando a Pokémon GO con il suo cellulare e contemporaneamente stava tenendo una Live su Twich, è stato assalito alle spalle e poi derubato da un uomo non identificato, nei pressi del Central Park. Al momento dell’aggressione, Rickey era intento a catturare Seaking al Grand Army Plaza. Il fatto è accaduto mezz’ora dopo la mezzanotte.

Per quanto successo, attualmente il canale Twitch di Rickey è stato temporaneamanente sospeso ma è ancora possibile visionare il momento dell’aggressione. Eccolo di seguito:

https://www.youtube.com/watch?v=7z6YPVsohzQ

Rickey è al momento in ospedale ma la sua situazione è sotto controllo e sta ricreando i suoi contenuti in una definizione superiore al fine di aiutare la polizia a risolvere la sua spiacevole situazione.

Anche noi ci auguriamo che il tutto si risolva per il meglio per il povero Yaneza, colpito dall’incredibile stupidità del genere umano.

Fonte: crunchyroll.com

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui